Sottoslivellamento del tratto ST

Buongiorno, sono un uomo di 53 anni, ho effettuato una visita cardiologica qualche giorno fa che non ha rilevato nulla di anomalo nell'elettrocardiogramma e nemmeno nell'ecografia, tranne una lieve insufficienza della mitrale e della tricuspide, tutto il resto normale...
Nel successivo test da sforzo massimale si è evidenziato un sottoslivellamento del tratto ST di - 0, 3 mm in V5 e V6 al culmine dello sforzo, con frequenza di 155 battiti, pressione 190/80, in totale assenza di sintomi o dolori, con recupero regolare nei 3 minuti successivi! Nel precedente controllo cardiologico che risale a 5 anni fa, era accaduta la stessa identica cosa, stesso sottoslivellamento di - 0, 3 mm in V5 e V6 alla stessa frequenza cardiaca e sempre in totale assenza di sintomi, stesso recupero regolare in 3 minuti, preciso che i due controlli sono stati effettuati da 2 cardiologi diversi...
Mi fu consigliato di eseguire la Tac coronarica con contrasto, che non feci, idem l'altro giorno, o meglio mi dicono sarebbe la coronarografia...vorrei sapere se sia davvero il caso di eseguire esami cosi ''duri'' visto che parliamo di un ST di - 0, 3 mm, tra l'atro la situazione e' rimasta invariata dopo 5 anni e non ho mai avuto nessun tipo di problema...
Potrebbe dipendere da un margine di errore del test o dal lieve prolasso della mitralica che ho?
Ho letto anche che il sottoslivellamento del tratto ST non e' significativo se inferiore a 1 mm e io sono a - 0, 3 mm...e' davvero cosi?

Premetto che le mie analisi sono sempre state nella norma, mai valori alti di colesterolo o triglicerdi o glicemia, sempre nella norma, non bevo, normopeso, cammino molto, familiarità di problemi cardiaci solo oltre i 70 anni, ho solo fumato da ragazzo ma ho smesso da 17 anni oramai...sono un po' preoccupato...
Che ne dite?

Grazie mille

...
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 107.4k 3.6k 3
In realta 0,3 mm non è significativo

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Diabete

Il diabete (o diabete mellito) è una malattia cronica dovuta a un eccesso di glucosio nel sangue e carenza di insulina: tipologie, fattori di rischio, cura e prevenzione.

Leggi tutto