Utente 450XXX
Buongiorno come detto precendentemente , ho problemi di gola e presunta laringite sospetta da reflusso.
Ho fatto visita otorino:
Ho eseguito visita otorino.
Faringe iperemica detersa
Deviazione sinistroconvessa del setto nasale
CUE liberi, MMTT nella norma.
Probabile faringolaringite cr.sec. A RGE.
Sospetto bolo spastico faringolaringeo.
Terapia:levopraid 10 gocce due volte al di.
È poi prendo esoxx one dopo i pasti.
Con levopraid sto notando una leggera cefalea e sintomi di vertigini leggere.
Può essere il farmaco levopraid ?
Si può sostituire con altri farmaci che danno meno effetti collaterali di quel tipo?
Meglio levopraid o peridon?
L otorino non ha ritenuto di prescrivere ipp e invece mi ha prescritto solo levopraid.
Non capisco come mai ? Ho speso tanti soldi per la visita non vorrei fare una cura che non risolva il
Problema ma anzi che mi dia altri effetti collaterali
Per favore mi risponda grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe assumere il domperidone, ma mi rivolgerei ad gastroenterologo per definire meglio la problematica.


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 450XXX

Grazie dottore,
Ma può essere adatta come cura prendere peridon e esoxx one ?
È sempre il reflusso che mi da la sensazione dopo circa 15 minuti dai pasti di avere qualcosa bloccatonin gola.
È raschiando la gola per un po’ questa sensazione sparisce dopo un oretta ?
Grazie per la risposta

[#3] dopo  
Utente 450XXX

Dottore le faccio una domanda che spero in una sua opinione perché sono tormentato da questo pensiero.
I miei sintomi cioè di nodo in gola e catarro e raschiamento gola dopo poco i pasti ma anche a distanza di qualche ora potrebbero ricondursi ad una acalasia o stenosi esofagea ?
se il cibo nell immediatezza riesco a deglutirlo ma dopo 10 minuti o dopo un ora si presenta bolo faringeo e catarro si può semrpe trattare di Acalasia?
Secondo quale antiacido risulta il
Migliore per guarire diciamo da esofagite ?
Grazie per la cortese risposta e attenzione
La prego mi dia un aiuto

[#4] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non pensi assolutamente alla stenosi o all'acalasia. Nel dubbio del reflusso può assumere degli antisecretivi (lansoprazolo, omeprazolo, rabeprazolo, ecc.).


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 450XXX

Grazie dottore ,
Visto che ho ancora qualche compressa a casa Va bene anche pantorc 40 mg o meglio 20 mg?
come m antiacido che possa guarirmi cosa è meglio tra gsviscon, esoxx o hepilor?
Come si assumono e per quanto tempo gli antiesecretivi?
Grazie mille