Utente 309XXX
Buongiorno, ho oggi ultimato le analisi e le visite necessarie per il ricovero, e a breve (la data mi è ancora ignota) mi sottoporrò a un'emorroidectomia, con asportazione dell'emorroide più grave e "aggiustamento" delle altre. Oggi dall'anestesista ho dimenticato di chiedere delucidazioni sulla pillola anticoncezionale, è più di un anno che la assumo (non per salute, ma proprio come anticoncezionale) e non so se sia il caso di finire il blister e poi sospenderla per l'operazione. Dopo l'intervento, dovrò prendere antibiotici che possono compromettere l'efficacia della pillola? Ringrazio in anticipo per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La terapia post- chirurgica sarà determinata dall'andamento clinico( non credo che dovrà assumere antibiotici ma ovviamente questo sarà deciso dal medico che la seguirà). la pillola anticoncezionale potrà essere assunta regolarmente.
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Utente 309XXX

La ringrazio molto per la risposta! Mi hanno fissato l'operazione per lunedì 15, che cade proprio nella settimana di sospensione della pillola: avere le mestruazioni durante l'intervento può essere problematico ed è quindi il caso che la riprenda già domenica (con solo tre giorni di pausa) o non è importante?