Utente 511XXX
Buonasera, da settembre ad oggi ho avuto due episodi di appendicite, senza febbre solo dolore. La prima ho costretto il mio medico a prescrivere eco, alla palpazione non avevo il dolore lancinate, infatti dall’eco è risultata ingrossata, globuli sotto i 10.000.Con due ricoveri in cui mi hanno dato antibiotici. La seconda volta pcr a 9 quando sononstata dimessa e globuli da 16.000 a 9.000.Abbiamo notato che questi dolori arrivano in concomitanza con l’inizio o la fine del ciclo mestruale.per il ginecologo è tutto ok. Sono stata ricoverata l’ultima volta l 8 novembre, ora arrivate le mestruazioni, da 4/5 giorni prima ho cominciato a sentire di nuovo dolori.(dopo in giorno e mezzo senza andare di corpo).A questo punto non so più riconoscere se sono le ovaie oppure è l’appendice, o se si infiamma se salto solo un girono con le feci.Di certo sono terrorizzata ogni mese per questa storia. Non avendo fastidi a sinistra durante il ciclo sono concentrata sulla zona denstra.
È possibile che sia sempre riconducibile ad appendicite? Posso fare qualcosa per non farla infiammare?Vorrei evitare di andare ogni mese in pronto soccorso.
Grazie e scusate se è l’ennesima domanda ma credo di essere completamente abbattuta dal punto di vista paicologico anche.

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la diagnosi di appendicite in non rari casi può non essere semplice, manifestandosi con segni e sintomi non tipici.
Nel suo caso sembrerebbero tuttavia essere presenti elementi di forte sospetto (leucocitosi, reperto ecografico, valutazione ginecologica negativa) per cui l’intervento sembrerebbe indicato e potrebbe rappresentare la definitiva soluzione per i suoi problemi.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente 511XXX

So che su “prenotazione” non la fanno, e a questo punto non so quando è il caso di tornare. Succedendo in concomitanza con ciclo mi è difficile distinguere i dolori.
Ora sto prendendo tachipirina per i dolori mestruali. Faccio peggio a prenderla?
Ma non torovo alternative.
Grazie per la rapidità.