Potrebbe essere prostatite

Gentile Dottore,
la presente per richiederle informazioni in merito a dei sintomi strani che mi accompagnano da una settimana a questa parte inizialmente iniziati con un fastidio inguine testicolare sinistro che mi hanno portato a fare un ecografia dalla quale non emerge nulla se non uno strappo di primo grado all'adduttore sup. sx con interessamento del tendine. Dopo aver fatto qualche giorno di oki e un paio di sedute di laser terapia e teca terapia il dolore è completamente sparito ma da ieri sera dopo essere andato in bagno avverto dolore e bruciore anale, pensa che i sintomi possano essere correlati?? potrebbe essere prostatite?? come posso tranquillizzarmi ed alleviare pochino il bruciore?? Tengo a sottolineare che non ho dolore in fase di eiaculazione, idem per urinare. Grazie per l'attenzione.
Saluti
[#1]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 67
Caroi signore,
la prostatite non da quei segni. giro consulto in area apposita.
[#2]
Dr. Sergio Sforza Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,3k 232 2
Gentile utente, i sintomi che lei descrive non sono correlati, quindi per dirimere la problematica attuale che è quella del dolore e del bruciore anale, le consiglio una visita proctologica, se il suo curante non le sembra ben orientato al riguardo.
Cordiali saluti

Dr. Sergio Sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza/

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test