Utente
Gentii dottori di Medicitalia,
mi sono state diagnosticate emorroidi di II grado e indicata una terapia farmacologica accompagnate da consigli su stili di vita e dieta.

Sono ben consapevole che solo la visita diretta di uno specialista proctologo (che ho già consultato) può stabilire diagnosi, prescrivere esami e indicare la corretta terapia.

Premesso questo, vi chiedo gentilmente di potermi indicare - se esistono - delle linee guida da poter consultare, possibilmente online. Ciò unicamente a scopo informativo, per poter esaminare le ultime statistiche sulle varie tipologie di cura.

VI ringrazio e mi scuso se tale richiesta esula dagli scopi del servizio offerto da questo portale.

Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Non so cosa intende precisamente per "linee guida": ogni paziente è diverso da un altro, quindi l'intervento deve essere pianificato tenendo conto delle esigenze di ognuno. E' giusto però farsi una cultura sull'argomento, visto che si tratta di una patologia di cui lei soffre in prima persona, per cui le consiglio volentieri la lettura dei seguenti articoli che, pur non potendo dare una soluzione personalizzata, possono forse in qualche modo riassumere le "linee guida" che lei sta cercando:
https://www.medicitalia.it/minforma/colonproctologia/139-la-malattia-emorroidaria-come-affrontare-e-risolvere-il-problema.html
https://www.medicitalia.it/minforma/colonproctologia/265-la-malattia-emorroidaria.html
https://www.medicitalia.it/minforma/colonproctologia/402-legatura-elastica-ed-emorroidi-una-procedura-ancora-attuale.html
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore, la ringrazio molto per la risposta.

Per linee guida intendevo un documento, magari stilato dalla società di colonproctologia o altro soggetto, con dati, statistiche aggiornate.

Desideravo informarmi per avere la possibilità di fare le giuste domande alla visita di controllo.
Senza voler generalizzare, a volte i medici tendono ad essere un po' sbrigativi nelle spiegazioni post visita e restano dubbi che non sappiamo come esprimere.

Leggerò con interesse i link che mi ha segnalato.

Le rinnovo il grazie per la celere risposta.

[#3]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Il sito ufficiale della Società Italiana di Colonproctologia, dove può cercare altre informazioni, è http://www.siucp.org/
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille, è molto gentile.

[#5]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Di nulla.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com