Prolasso mucoso ed emorroidi di 3' grado

BUONA GIORNATA
Alcuni anni fa ho effettuato delle legature per emorroidi di 2'grado. Per un periodo sono stato bene ma poi la situazione è andata lentamente peggiorando.
Informo che ad agosto 2008 ho subito resezione del sigma (laparoscopia) per diverticoli. Ho eseguito coloncospia a gennaio 2013. Ieri il chirurgo mi ha visitato.L'esito è stato:Prolasso emorrodario al ponzamento con necessità riduzione manuale.Anoscopia:prolasso mucoso ed amorrodi 3' grado discretamente congeste. Mi ha consigliato intervento con metodo THD. Chiederei cortsemente informazioni specifiche sulla tecnica THD (tipo di intervento,decorso post operatorio, possibilità di recidive..) Grazie fin d'ora
[#1]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 12.7k 362 4
Gentile Utente
Tecnica valida in linea con la patogenesi del prolasso emorroidario, che vede nel cedimento della parete anale interna la causa della malattia emorroidaria ed inutile l'amputazione delle emorroidi.
Tale tecnica con l'ausilio di una sonda doppler provvede alla legatura di alcuni vasi arteriosi emorroidari ed alla, ormai sempre associata, plicatura della parete rettale interna che ha ceduto.
La scelta è alternativa alla Longo ed è in funzione con l'entità del prolasso rettale interno.Nel caso di prolassi interni abbondanti sarebbe preferibile resecare il prolasso come prevede la Longo; questo riduce le possibilità di recidiva.
Il decorso post operatorio non è doloroso, perchè, l'intervento ed i punti di sutura, cadono in una zona priva di recettori del dolore ed il ritorno alle normali attività quotidiane sarà rapido.Il decorso potrebbe essere leggermente più impegnativo se si renderà necessaria una asportazione della componente esterna fibrosa che spesso accompagna i prolassi emorroidari di 3° grado.
Cordiali Saluti

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

Emorroidi

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto