x

x

Sintomi tumore al retto

Salve,

da due settimane e mezzo ho qualche dolorino all'ano e dentro nel retto, e stando seduto mi sembra di avere qualcosa dentro all'ano. La settimana scorsa ho preso per tutta la settimana una crema messa con la cannula chiamata Proctasyl, e non ne ho tratto un gran beneficio se non che ho la sensazione che il bruciore si sia spostato verso il coccige.

Considerando che:
-- due settimane fa l'emocromo era perfetto;
-- la defecazione regolare e la consistenza delle feci normale (poltigliosa come sempre)
-- mi sento in forma (tre giorni fa ho fatto i miei 6 km di corsa che faccio abitualmente)
-- sanguinamento non ne vedo e le feci sono chiare
-- ho soltanto un leggerissimo prolasso (in passato l'ho avuto più evidente, poi è rientrato)
-- non ho neanche un gran bruciore quando la faccio..



Si può escludere tumore al retto ?

(chiedo questo perché per un caso simile qualche anno fa ho fatto una rettoscopia e mi hanno diagnosticato qualche piccola emorroide e una piccola ragade, poi è passato tutto ... era nel periodo estivo e facevo una attività dove ero molto di corsa...)

[#1]
Dr. Salvatore Cuccomarino Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo 41 2 2
Gentile Signore,
comprenderà che, solo sulla base dei dati che ci fornisce, sarebbe incauto e poco corretto (nei suoi confronti) formulare una qualsiasi diagnosi (anche se credo che lei possa stare tranquillo rispetto al dubbio che pone ed alla sua precedente storia coloproctologica). La miglior soluzione, per Lei, è rivolgersi, per una visita con ano- o rettoscopia, al suo coloproctologo di fiducia.
Cordiali saluti.

Dr. Salvatore Cuccomarino - Coloproctologo - Chirurgia laparoscopica - Chirurgia bariatrica
https://cuccomarinomd.com

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio