Utente
Buongiorno

E' da 15gg che mi sono comparse delle emorroidi molto dolorose che mi hanno costretto a stare a casa dal lavoro;
visto che il dolore non cessava mi sono rivolto ad un proctologo, vi espongo il suo referto:
Esame obbiettivo:
all'isp anale si reperta componente esterna cute post lat sx con ulcerazione alla base, lieve ipertono, prostata regolare, non sangue in ampolla
Valutazione del dolore : 4
Prestazione terapeutica:
anorettoscopia: CANALE ANALE regolare, emorroidi di 1 grado, ragade anale posteriore con micropallina anale, negativa fino a 13cm
indirizzo terapeutico:
Flogosi componente esterna emorroidaria con ragade anale alla base , emorroidi di 1 grado
Bidè caldi, sapigen k liquido di lavaggio
pervene 1x2 al di per 7gg
antropil crema 1x2 sulla cute perianale
ozonia15 crema sulla ragade anale x3 al di per 20 giorni.
Il mio problema è che la visita mi ha un pochino spaventato e non sono più riuscito a seguire ciò che mi ha detto e a fare delle domande.

-Sono operaio e cammino moltissimo, posso cominciare la mia attività lavorativa o rischio di aggravare la situazione? (premetto che sono in mutua già da 15gg e domani devo cominciare per forza il lavoro) qualche accorgimento?
-faccio palestra utilizzando pesi medioleggeri leggeri, cioè non mi sforzo mai al 100%, che esercizi devo evitare?
-la cura secondo voi va bene? o dovrei aggiungere qualcosa dal'altro?

Vi ringrazi anticipatamente
cordiali saluti

[#1]  
Dr. Giovanni Greco

20% attività
4% attualità
0% socialità
MESAGNE (BR)
BRINDISI (BR)
SAN PIETRO VERNOTICO (BR)
GALATINA (LE)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2016
Tutto corretto quello che ti è stato consigliato.
I problemi si ripeteranno a distanza,in quanto
Deve essere valutata la possibilità di una concomitante flogosi intestinale.
Valutazione della Calprotectina fecale.
Esame delle intolleranze alimentari.
Corretto ciò la presenza di un prolasso emorroidario può essere la causa di ostilità
Defecazione con sforzo e comparsa della ragade.
Pertanto è utile un intervento su ragade ed emorroidi
Dr. Giovanni Greco

[#2] dopo  
Utente
Grazie della risposta tempestiva, ne devo parlare con il mio medico di base.
Dovrei Aggiungere un inconveniente, 4 giorni dopo la visita del proctologo e l'inizio della cura, ho problemi a defecare, ho lo stimolo ma faccio fatica a farla uscire, la sensazione di fare feci enormi ma escono piccole e la consistenza non è durissima, è come se avessi l'ano chiuso, (anche quando devo mettere la crema sulla ragade faccio fatica ad entrare).
Cosa posso fare e cosa mi succede?

resto in attesa di una sua gentile risposta.
cordiali saluti

[#3]  
Dr. Giovanni Greco

20% attività
4% attualità
0% socialità
MESAGNE (BR)
BRINDISI (BR)
SAN PIETRO VERNOTICO (BR)
GALATINA (LE)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2016
La ragade determina un’ipertono sfinterico
Per spasmo doloroso,dovuto alla presenza della ragade.
La crema si mette su di una garza e si appoggia all’esteno Dell’ano.
Inutile inserirlo all’interno.
Bisogna attendere il miglioramento terapeutico
e prendere un analgesico quando esiste il dolore postdefecazione.
Associare delle fibre gelificate per aiutare la defecazione.
Semi di psillo(plantalax bustne 1x2al di per30 gg.
Dr. Giovanni Greco

[#4] dopo  
Utente
Buonasera Dott. Giovanni Greco

E' da 10gg che prendo le bustine, come da suo consiglio, e ora riesco ad andare di corpo senza nessuno sforzo, ma il dolore compare, a secondo dei gg, dopo alcuni minuti.
Le emorroidi ci sono ancora ma si sono ridotte, e sono meno fastidiose, domani è l'ultimo gg che devo prendere antropil crema e ozonia15 crema.

vorrei porle due domande, che per me sono importanti:

-posso cominciare attività fisica ? peso 72kg e faccio sollevamenti pesi, uso pesi abbastanza leggeri e non mi sforzo eccessivamente, mezzoretta per tre volte a settimana. pensavo di fare solo la parte alta, pettorali, spalle, braccia e dorsali.

-ora che la cura è finita, c'è un rimedio naturale - tipo crema -che posso utilizzare? ho sentito parlare della crema Fitoroid, cosa ne pensa?

Resto in attesa di una sua gentile risposta.
cordiali saluti