Utente 180XXX
tempo fa con un operazione ambulatoriale mi hanno tolto una ciste all'inguine adesso mi e' tornata ma sotto la cicatrice di quella che mi hanno tolto e si sta ingrandendo sempre di piu' visto che sono incinta di 2 mesi volevo sapere se e possibile curarla o operarla senza arrecare problemi al bambino
grazie per la vostra collaborazione

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Sarebbe preferibile per ragioni di estrema prudenza ( non sappiamo mai completamente se non sarebbero necessari dopo l'intervento farmaci particolari o se potessero insorgere complicanze) NON intervenire in gravidanza , pur sapendo che le anestesie locali sono sicure e anche alcuni tipi di antibiotico sistemico.
Curare , magari con topici locali, se possibile, sarebbe l'ideale , ma dipende dal quadro clinico . Sappia comunque che vi sono strade sufficentemente sicure in ogni caso
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 180XXX

grazie per la sua disponibilita' buona giornata