Utente 167XXX
Salve, sono un ragazzo di 26 anni. Sto con mia moglie da 7 anni e i primi anni che stavamo insieme nel 2009 abbiamo sviluppato entrambi i condilomi. Lei anali e io sul pene. Siamo stati in terapia da una dermatologa per circa un anno che ce li bruciava con l'azoto liquido. Poi dopo un pò come per magia non sono più tornati e anche se ci sembrava strano ne siamo stati contenti e ora tutto è come se nienrte fosse successo. Ora però a distanza di 3 anni sembra che a me siano tornati ma non sono sicuro siano condilomi. Ho ripreso appuntamento dalla dermatologa per farmi rivedere perchè ho due palline sul tronco del pene che però sembrano quasi palline di grasso mentre l'altra volta li avevo solo sul glande. Ora è qualche mese che queste palline sembrano essere sembre uguali e non sembrano peggiorare però in questi giorni ci siamo accorti che sul glande c'è una piccola striatura strana che non ci piace. In attesa della visita vorremo sapere se è possibile che dopo 3 anni dal nulla rispuntino fuori i condilomi. Io non ho mai tradito mia moglie e oltretutto lei adesso è incinta al settimo mese e abbiamo paura che se sono condilomi posso averla reinfettata. La ginecologa che la segue però non ha mai riscontrato nulla. E' possibile che dopo 3 anni mi siano tornati senza motivo? Senza rapporti con altre persone? Quali altri modi ci sono per contrarre i condilomi? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Attenda a fasciarsi al testa: capiamo se quello che vede sono condilomi o no, che dice? Mi pare inutile pensare a fisime mentali senza una precisa diagnosi, raggiungibile dal dermatologo venereologo.
Da ciò che descrive non è escludibile (una ripresentazione a distanza di tempo) ma non è detto che sia quella patologia: potrebbero essere forme fisiologiche benigne.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 167XXX

In effetti è quello il problema non riesco a capire se sono condilomi o meno. Il 12 settembre mi farò vedere dalla dermatologa. C'è la possibilità magari di inviarLe una foto? Grazie comunque per la risposta.