Utente 215XXX
Salve dottori,
sono un ragazzo di 20 anni e vi scrivo perchè sono un ipocondriaco e mi sto spaccando la testa per sta cosa ovvero...e da tantissimo tempo (cica 3 anni) che continuo ad avere dei puntini minuscoli sulla punta del pene...questi puntini non si vedono fino a quando non tiro indietro la pelle del pene...e sono uno vicino all altro... non danno nessun sintomo ovvero ne prurito e ne bruciore...MI DEVO PREOCCUPARE ???
Grazie anticipatamente per la risposta!

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non credo che lei si debba preoccupare ma sarà opportuno tranquillizzarsi con una buona visita dermovenereologica che le chiarirà tutto con selettività e semplicità. Molte diverse e spesso benigne sono le condizioni simili che descrive ma da qui non possiamo escluderne altre infettive o dermatosiche.

carissimi saluti

Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Dr. Marta Grazzini

24% attività
0% attualità
12% socialità
LUCCA (LU)
CAPANNORI (LU)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
E' possibili che si tratti di quella caratteristica naturale chiamata Hirsuties Penis.
Vedi questo link: http://www.dermatologo.me/2013/03/hlirsuties-penis-palline-bianche.html

Comunque per una diagnosi certa consulta il tuo dermatologo.

Saluti

Marta Grazzini
http://www.dermatologofirenze.it
Dr. Marta Grazzini

[#3] dopo  
Utente 215XXX

no,forse non mi sono spiegato bene scusate...i puntini non sono sul pene ma sulla pelle in punta del pene e diventano in rilievo quando incomincio a tirare giù la pelle !