Utente 172XXX
Cari Dottori,
premetto che sono un ragazzo attento alla sua salute...e ipocondriaco, per questo sto vivendo un grande senso di colpa dopo quello che mi è successo.

Pochi giorni fa ho avuto un RAPPORTO ORALE PROTETTO da preservativo (ho ricevuto una Fellatio) con una persona appartenente a una categoria molto a rischio.

Il rapporto è stato molto veloce: ho indossato il condom da subito e dopo avermi praticato la fellatio per circa 20 secondi ha continuato manualmente per altri 30 secondi, la persona ha poi sfilato il preservativo da sopra senza toccare il mio pene.

I miei dubbi riguardano il fatto che la base del bene, dove non arriva il condom PUO' aver avuto un cantatto con la sua saliva. Tengo a precisare che appena tornato a casa ho verificato accuratamente che non ci siano tracce del suo sangue (proveniente dalla bocca) e che la mia pelle era integra senza ferite o escoriazioni.

Vorrei chiedervi gentilmente se potete chiarire i miei dubbi in merito a tre domande:
1: ho corso rischi sul contagio di MST (Sifilide, Gonorrea, Condillomi, etc)
2: ho corso rischi sul contagio di HIV.
3: Mi consigliate il test Hiv?

Grazie mille e buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
No, se il rapporto era protetto sin dall'inizio non si corrono rischi per MST di alcun genere.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it