Utente 485XXX
Buongiorno, da qualche mese la mia mano sinistra presentava delle piccole papule, leggermente in rilievo e dello stesso colore della pelle, sulle nocche. Negli ultimi mesi, si sono diffuse a tutta la mano sinistra e parte della destra. Il medico mi ha detto che erano delle verruche piane, causate dal virus HPV che molto probabilmente ha approfittato dei momenti di "debolezza" del mio sistema immunitario, sotto Natale, per diffondersi. A quel punto mi ha prescritto un trattamento con Verunec, che sembrerebbe aver risolto il problema. Questo tipo di "macchia" l'ho visto soltanto sulle mie mani, non si è diffuso in altre zone. Volevo chiedere se è possibile che io abbia trasmesso le verruche piane ad altre persone per esempio attraverso l'uso di asciugamani. Inoltre, trattandosi di HPV, rischio di essermi trasmessa un'infezione virale da HPV anche alle zone genitali? A breve farò il pap test come ogni anno, ma vorrei sapere se posso essermi trasmessa il virus ai genitali e se, nel caso, il pap test possa non rivelarlo, visto che, se ho capito bene, il virus HPV ha un tempo di incubazione lungo. Grazie anticipatamente e buon lavoro.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima

Le verruche piane sono solitamente quasi per nulla infettive;

Per il resto le indico questo mio articolo per massima chiarezza
https://www.medicitalia.it/minforma/dermatologia-e-venereologia/602-fa-hpv-uomo-donna.html


Mi faccia sapere

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it