Utente 328XXX
Salve,
A febbraio mi sono sottoposta a laser frazionato per piccole cicatrici da acne che mi davano fastidio presso una dermatologa molto rinomata della mia città.
Ora dopo quasi quattro mesi ho ancora i segni del laser sul viso (linee orizzontali e verticali/effetto griglia)
Il mese scorso la Dott.ssa mi ha detto che è normale ma io non ci credo più perche la situazione non sembra cambiare.
Premetto che uso la protezione ISDIN 100 tutto l’anno e non mi espongo MAI al sole da quasi 10 anni.
Purtroppo faccio un lavoro dove la pelle é SEMPRE in primo piano e sto avendo problemi..i truccatori mi hanno fatto notare questa cosa. Io non mi fido più di lei e ho prenotato una visita per venerdì presso un altro dermatologo che é pure primario ma..parto prevenuta..
Cosa può essere andato storto?
Io non credo ci sia più una soluzione e non so se é il caso di rivolgermi ad un medico estetico/chirurgo é quindi la visita dermatologica sia inutile.
Grazie infinite a chi mi risponderà.
MARTINA.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima

La valutazione diretta di questo caso è necessaria (da qui non è possibile):
Si affidi nella sua città ad un Dermatologo di sua fiducia o rinnovi la stessa alla collega operatrice cercando però di chiarire bene la condizione.
Saluti carissimi
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 328XXX

Grazie mille Dottore per la sua risposta, attendo venerdì con ansia!
Buon lavoro!