Utente 447XXX
Buongiorno e buon anno!!
Gentilissimi medici due anni fa ho ricevuto una tirata bestiale di capelli in una zona vicino alla "chierica". Non è che se ne fossero strappati poi molti più che altro c'è stata trazione. Ho usato poi lozioni con minoxidil e cortisone ma in quel punto è rimasta proprio un diradamento. Sono passati due anni e non c'è stato miglioramento. Assolutamente prima della trazione la chiazza non c'era. Con chiazza intendo una parte dove si vede maggiormente il bianco sottostante. Avete consigli da darmi per favore? È possibile che la trazione forte ma UNA DI NUMERO mi abbia fatto un danno che non è terribile ok ma non si è più riparato neppure in due anni di cure e cortisone senza soste. Indipendentemente dall'alopecia è esattamente dove c'era la mano che tirava ricordo ancora come fosse ieri la sensazione di dolore alla zona.
Grazie
Cordialità

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo, per capire il suo problema basta effettuare in sede dermatologica una Tricoscopia digitale: in tal modo si riuscirà a comporre una chiara diagnosi del suo quesito.
Cari saluti
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 447XXX

Egregio grazie mille per avermi risposto addirittura oggi!! Scusi ma ho ancora una domanda e voglio approfittare del fatto che ha risposto proprio lei perché ha già risposto in modo molto specifico a domande del genere: ho usato per 2 anni una lozione con Minoxidil progesterone Ciproterone acetato idrocortisone vutirrarato estradiolo una volta al giorno. Ora invece sto usando solo minoxidil 5% una volta al giorno e finasteride. Andrò dal dermatologo a febbraio ma sostanzialmente per avere il suo parere c’è altro da aggiungere se ci fosse stata anche la trazione a contribuire? Perché all’epoca oltre al minox e al cortisone non mi era stato proposto nessun altro farmaco.

Inoltre siccome so che lei è un interessato di tricologia cosa ne pensa del nuovo trinov? È davvero superiore al mijoxidil? Di sicuro se c’è qualcosa di scientifico lei lo sa. Non è che voglio fare pubblicità al prodotto ma solo sapere se c’è qualcosa di scientifico sotto e se lei lo sostituirebbe al minoxidil grazie