Utente 552XXX
Ho 47 anni da un paio di anni verifico un intensificarsi di nei macchiettine e angiomi rosso rubino sultronco, ho effettuato 3 visite dermatologiche differenti per avere la sicurezza che non ci siano errori.

Tutte e tre le visite si concludono con nessun neo sospetto per asportazione, facciamo un passo indietro oltre 20 anni fa mi accorgo di avere estesa macchia sulla spalla, il dottore ha sempre riferito che potrebbe essere una macchia solare in quanto ho assunto spesso del ferro per anemie, quindi non gli ho dato mai peso anche se ogni tanto ho prurito questa macchia sembra come graffiata non è una lesione uniforme, Non vado molto al mare ma un paio di volte mi sono ustionata, un paio di anni fa mi sono comparse delle macchie in viso molto estese tipo lentigo le ha viste il mio dottore che è anche un medico estetico mi ha visto con una apposita luce dicendo che sono solo macchie solari.
Mi è comparsa anche in rilievo un escrescenza rosa sulla tempia che è stata definita invece un accumulo di grasso ma sinceramente se passo sopra il dito è come se fa forfora, è molto chiara quasi il colore della pelle e si vede che ha delle micropapuline bianche.

Tornando ai giorni di oggi mi accorgo che le macchie nel viso si intensificano se prendo luce ma schiariscono quando non lo prendo
Noto però sempre da questa estate dei dolori sottocutanei nella tibia al tatto rilevo delle palline dure dolori sottocutanei a livello di teca cranica e sento anche qui come delle piccole protuberanze non rilevabili però nell'ultima rm di novembre ho inoltre una macchia rosacea proprio al centro nuca che io ho scoperto solo questo anno non me ne ero mai accorta prima, mia madre dice presente anche in tempi addietro ; avendo degli acufeni e un ipoacusia bilaterale alte frequenze sono stata sottoposta a rm che al momento ha rilevato una lesione nodulare adesa al condotto uditivo intracanalare senza alcuna altra diagnosi potrebbe essere neurinoma
Quale la mia domanda può essere la macchia alla spalla un melanoma non diagnosticato?
La macchia ovale di circa 1 cm rosa può essere confusa tra accumulo di grasso e melanoma anche con la luce asposita con cui controllano?

E che a distanza di 20 anni +/- può aver dato luogo a metastasi nodulari dolorose?
La lesione intracanalare potrebbe essere anchessa una metastasi cerebrale da melanoma?

Nessuno dei tre dermatologi ha posto il dubbio può essere che questa macchia ancora presente che non sanguina sia in realtà un melanoma piatto?
Può sfuggire ad un controllo effettuato non in video ma sempre con epiluminescenza

[#1]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Direi di affidarsi e fidarsi dei dermatologi senza fobie inutili!
per info corrette

www.epiluminescenza.com

saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Direttore Centro Latuapelle Roma
www.latuapelle.it
www.lichensclerosus.it

[#2] dopo  
Utente 552XXX

Gentile dottor Laino
la ringrazio per la sua risposta , ho cercato di affidarmi e di fidarmi, ma cosa mi dice per delle neoformazioni sottocute come se fossero dei noduli sia su tibia fianco e cuio capelluto che fanno molto male con quale esame le posso rilevare oltre la ecografia già fatta, i dermatologi mi dicono che non sanno cosa dire, e questa risposta mi urta un po' da chi devo andare per farle diagnosticare?

[#3]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Con l'ecografia e la termografia e se occorre con una biopsia profonda: il tutto a scelta del Dermatologo che la visiterà

saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Direttore Centro Latuapelle Roma
www.latuapelle.it
www.lichensclerosus.it

[#4] dopo  
Utente 552XXX

Buon giorno, credo di aver fatto un danno passando la lametta alle gambe erroneamente si è reciso un minuto neo, circa 1 mm reciso alla base, mi è rimasto come un buchino, da quanto tempo era lì non saprei dirle, è uscito un po' di sangue ma la parte è rimasta arrossata come pizzicata di zanzara , toccando sopra sento che punge, ora non sapendo è la natura a cosa vado incontro? Cosa devo controllare, può ricrescere? Poteva essere un melanoma nella peggiore delle ipotesi e aver fatto danni?