Rossori in varie parti del viso e del corpo

Salve, sono una ragazza di vent'anni.
Vi scrivo perché otto mesi fa (ad Aprile, durante il primo lockdown) ho avuto una fortissima congiuntivite, che poi è andata scemando ma che mi ha lasciato dermatite atopica sulle palpebre e sugli zigomi.
Ne ho sempre sofferto, specialmente nei periodi del cambio di stagione e proprio per questo avevo inizialmente pensato che fosse il solito problema.
La cosa però non giungeva al termine, quindi il medico di base mi ha prescritto un antistaminico (supponendo che il problema fosse il polline) e ho portato avanti quella cura per settimane, senza risultati a lungo termine.
Mi sono nuovamente recata dal medico che mi ha prescritto un altro antistaminico (rupafin) e cortisone, ma ancora niente.
Sono andata dalla guardia medica che mi ha consigliato di continuare con la cura del medico di base e varie creme che già utilizzavo, ma anche questo non è stato d'aiuto.
Così, continuando senza risultati (e continuando ad imbottirmi di antistaminico e cortisone sempre sotto consiglio del medico) mi sono recata da un dermatologo che ha sostituito all'antistaminico una crema cortisonica, e ancora niente.
I rossori si sono poi espansi sulla parte esterna delle narici, sulla fronte, vicino alle orecchie, dietro il collo, sui polsi e adesso anche sulla schiena.
Tutto ciò mi causa prurito, bruciore, e la pelle è secca e si screpola (questo anche sul cuoio capelluto).
Ci sono giorni in cui i rossori sono un po' meno evidenti o non mi causano quasi per niente bruciore o prurito e penso di avvicinarmi alla fine, ma poi torno sempre al punto di partenza.
Non so come risolvere la cosa, dato che ho pensato a questo punto di fare prove allergiche ma per la situazione covid19 questo servizio è stato sospeso.
[#1]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 22k 461 502
Gentilissima

La cosa saggia da fare è una visita DERMATOLOGICA al fine di escludere diverse forme, dalla rosacea alla dermatite seborroica, a forme immunologiche.

Gli esami "a caso" non servono a nulla: tutto deve passare sempre per la visita specialistica

saluti!
Dr Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test