Finasteride topica

Buongiorno,
ho ricevuto un anno e mezzo fa una diagnosi di alopecia androgenetica moderatamente avanzata, specialmente nella tempia sinistra ma con diradamenti diffusi.
Ho iniziato ad assumere Minoxidil 5% da fine febbraio 2020, e a giugno 2020 la situazione era profondamente migliorata, restando invariata fino a marzo di quest'anno.
A partire da quattro mesi fa, ho iniziato a notare un progressivo peggioramento, che non è più limitato alle tempie ma anche nel front centrale.
Sono contrario all'idea di assumere finasteride orale 1mg, vivamente sconsigliata dal dermatologo per via dell'età.
Pertanto, sto valutando l'idea di una nuova visita dermatologica per verificare se ci son le condizioni per l'assunzione o della serenoa repens (della quale tuttavia non leggo pareri entusiasmanti né in termini di efficacia né di sicurezza) o della finasteride topica, in commercio da pochissimi mesi.
Avrebbe senso?
[#1]
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova Dermatologo 340 30 2
La finasteride 1 mg al giorno è indicata dai 19 ai 41 anni. Ovviamente rimane a tutt'oggi il farmaco di prima scelta con scarsissimi effetti collaterali. La finasteride topica può essere una alternativa, ancora non abbiamo gli strumenti necessari per valutare se i risultati sono sovrapponibili al farmaco e se compariranno effetti collaterali a lungo andare. Io prescrivo il farmaco dal 99 e ho avuto un solo PZ con effetti collaterali. Ovviamente sono scelte personali. Cordialità

Dr.ssa Sonia Devillanova

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottoressa,
la ringrazio per la risposta. Da quello che ho visto ci sono studi scientifici che dimostrano una certa efficacia anche della somministrazione topica, perfino a dosi inferiori di quelle consigliate in questo nuovo prodotto approvato. Poiché credo di essere abbastanza soggetto all'effetto nocebo, credo che sarebbe la soluzione per me più equilibrata. Vedo che esercita la libera professione vicino a dove mi trovo, quindi cercherò di prenotare una visita perché sia possibile operare una appropriata valutazione de visu.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test