Utente 145XXX
buonasera,le scrivo perchè sono preoccupato,ho quasi 45 anni e l estate scorsa soffrivo di prurito snervante,sudorazioni notturne,calo di peso e debolezza.credevo fosse allergia fino a quando a settembre ho avuto un netto calo di voce e l ingrossamento di un linfonodo sul collo. il calo di voce ea dovuto a una paralisi dela corda vocale!sono entrato in ospedale e ho avuto per ben due volte il liquido al cuore eliminato con un drenaggio al cuore,la seconda volta ho rischiato di morire!poi l esame istoligico doveva arrivare dall'america.nel frattempo ho fatto cicli di chemioterapia di 3 giorni ogni 15 giorni.arriva lesame istologico :sono affetto da linfoma anaplastico a grandi cellule.rispondevo bene a quel tipo di chmio:la voce era tornata,il prurito era passato, i linfonodi che in seguito alla TAC si è visto che li avevo anche nell'addome si erano rimpiccioliti,così come delle striature sugli organi (dovuti alla malattia e nn metastasi). Poi ho fatto l ultimo ciclo di chemio diverso, di 5 giorni.In seguito la raccolta per il futuro autotrapianto delle cellule staminali. il problema è che da quando ho fatto questa chemio mi è ritornato il prurito e la sudorazione notturna e in più le piastrine sono altissime : sono 1.000.000!vorrei sapere a cosa sono duvut i sintomi ricomparsi e le piastrine così alte. Comunque al midollo hanno fatto lago aspirato e hanno detto che funziona bene!grazie per il tempo che mi ha dedicato!la prego mi risponda...distinti saluti!

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Ha già effettuato la raccolta delle cellule staminali ?
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 145XXX

si l ho già effettuato,è bastato un giorno solo perchè i medici hanno detto ke è andata bene!e cmq con questa chemio di 5 giorni mi stanno ricrescendo i capelli,sopracciglie barba e altro..ho kieso ai medici visto ke mi erano tornati i sintomi e i capelli se magari potesse dipendere dalla chemo nuova...se poteva essere più leggera...ma di preciso nn sanno nnt nemmeno loro...che mi dice?mi devo preoccupare?grazie mille per il tempo che mi sta dedicado

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Nò, non si deve preoccupare; mi sembra, in relazione a quanto detto dai colleghi, che tutto stia procedendo bene, abbia fiducia.
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 145XXX

ok!grazie mille!

[#5] dopo  
Utente 145XXX

Buonasera,ho quasi 45 anni e a settembre ho scoperto di essere affeto da linfoma anaplastico a grandi cellule, inizialmente ho intrapreso una chemioterapia chiamata CHOP, poi prima della raccolta delle cellule per l autotrapianto delle cellele staminali una chemio durata 5 giorni, poi ho cominciato la MEGA CHOP, nonostante questo ho un prurito snervante che avevo prima della chemio, poi mi si era alleviato ed ora ha ricominciato incessantemente, manda al manicomio!!!!!!!!!!!!!!!lei che dice??da che dipende questo prurito??è normale averlo??o è un segno che la malattia nn si sta fermando??

[#6]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Non ho capito se stà ancora facendo il ciclo di mega chemio , per poi fare la reinfusione di staminali o se l'ha già fatta, comunque il prurito può essere dato dalla chemio, ma non deve guardare a questo, la cosa importante è la ripulitura totale con la mega chemio e successiva reinfusione di staminali.
Un saluto

A. Baraldi

[#7] dopo  
Utente 145XXX

no l autotrapianto non l ho ancorA fatto, e ancora sto facendo la MEGA CHOP, mi sono preoccuato per il prurito perchè ce l avevo come sintomo della malattia (quando ancora non l avevo scoperta)...la ringrazio per il tempo che mi sta dedicando