Utente 717XXX
Ho una figlia di 3 mesi e cinque giorni. Oggi il pediatra dopo averla visitata ed averla trovata in ottime condizioni ha suggerito di iniziare a farle mangiare due cucchiaini dopo ogni poppata (al momento la bimba assume unicamente latte materno) di omegeneizzato (pera, mela e banana). Volevo chiedere il Vostro parere atteso che mi sembra che il pedatra stia anticipando un pò troppo i tempi dello svezzamento atteso che da varie ricerche sembra che anticipare lo svezzamento possa provacare allergie. Vi ringrazio e Vi assicuro che qualora il Vostro parere sia difforme dal pediatra nulla sarà riportato allo stesso.

[#1]  
40088

Cancellato nel 2010
Gentile signora,
premetto che recenti studi di Esperti, hanno dimostrato
che le allergie agli alimenti,in soggetti predisposti, non si verificano, come si pensava in passato,per via gastroenterica, ma per via cutanea e respiratoria. Naturalmente,quando è già avvenuta la sensibilizzazione
a determinati antigeni alimentari per via cutanea o respiratoria,il soggetto non tollera più tali alimenti
quando li assume nell'alimentazione. Pertanto attualmente
lo svezzamento si effettua con più tranquillità.
Le invio uno schema di svezzamento aggiornato:


Dr. Mariggiò Antonio
Specialista in Pediatria
Via Pietro Maggi, 32/A
Manduria - TA
Tel.: 099. 9737727
Cell.: 338.9153731
SVEZZAMENTO

4° MESE

- FRUTTA, preferibilmente fresca
- BISCOTTO granulato: (in allattamento artificiale)
cominciare con un cucchiaino al giorno
e poi aumentare gradatamente fino a circa 8 al giorno


5°- 6° MESE
-PRIMA PAPPA : crema di riso o di mais o semolino o multicereali
o pastina in brodo vegetale; farina lattea o purea di patate o passato di verdure o passato di legumi.
Non usare sale, ma un cucchiaio di parmigiano grattugiato.

-SECONDO : omogeneizzato o liofilizzato di carne o latticino
( ricotta o crescenza o formaggino o yogurt ) o l’uovo
( alla coque, cominciando con uno alla settimana e poi
aumentando gradatamente fino a tre-quattro alla settimana )
o pesce ( merluzzo, platessa, sogliola, orata, nasello )
-BISCOTTO normale: circa 8 al giorno


7°-8° MESE
- SECONDA PAPPA


24° MESE
Alimentazione libera e varia, non differente da quella dell’ intera famiglia.





BIBLIOGRAFIA : “Gestione dell’Ambulatorio Pediatrico”( Dr. Leo Venturelli-08/11/2003 )
“MEDICO e BAMBINO” -Marzo 2009
“Mi svezzo da solo” ( Dr. Piermarini - Un Pediatra per amico- N° 3 e 4 2009

[#2] dopo  
Utente 717XXX

La ringrazio per l'estrema gentilizza