Utente 564XXX
Gentile medco, guardando gli esiti delle mie analisi, sono rimasta un pò allibita, visto che comunque seguo un'alimentazione corretta. Non saranno causa dell'alimentazione? E' anche vero che ho trascorso un periodo travagliatissimo per aver scoperto da un gg all'altro il grosso problema della mia mamma.Ritirando le analisi (bevo oltre 2 litri di acqua durante l'arco della gg) mi ritrovo
PH 7.00
HGB-EMOGLOBINA 11.70 /12.00-16.00
MCV 78.3 /80.0-97.0
MCH 23.60 /24.90-33.30
MCHC 30.20 32.00-38.00
AMP-DISTRIB. PIASTRINE 39.20 /40.00-75.00
COLESTEROLEMIA TOTALE 242 /100-200
LIEVE IPOCROMIA
SIDEREMIA 162 /40-150
TUTTI GLI ALTRI VALORI NELLA NORMA
COAGULAZIONE BUONA
Per quanto riguarda il colesterolo son daccordo che l'innalzamento può essere stato causato dallo stress e dalla paura di perdere la mamma (ha subito un intervento non da tutti i gg, aveva un carcinoma ovarico con carcinosi peritoneale, ora sta facendo la chemio e non sò fino a che servirà visto che i medici non si sbilanciano più di tanto) ma la sideremia alta? io ho quasi sempre avuto la sideremia bassa. E che cos'è l'ipocromia? Ho 41 anni, il ciclo regolare, in aprile ho effettuato il controllo dal ginecologo, e mi sono sottoposta alla visita senologica con eco-mammaria e mammografia. TUTTO OK dopo tanta ansia.
Non sono ancora andata dal medico curante per sentire il suo parere visto che ho ritirato i risultati venerdi. Grazie anticipatamente al medico che mi risponderà.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Ipocromia significa globuli rossi poco colorati come nelle anemie ma , cmq, lei ha soltanto unja lieve ipocromia ed il valore di emoglobina tutto sommato è normale. Riguardo il ferro , visto che ha sempre avuto la sideremia bassa, le consiglio di ripetere l'analisi presso altro laboratorio, per conferma
Un saluto

A. Baraldi