Utente 772XXX
Salve, essendo un soggetto ansioso sto impazzendo dalla preoccupazione.
Innanzitutto volevo ringraziarvi per il servizio che offrite, poi passo alla descrizione del problema.
Son due anni che praticando le analisi i risultati davano i trigliceridi alti quindi ho praticato un'ecografia al fegato dalla quale si e' visto una steatosi epatica lieve e il medico mi disse di fare attenzione con la dieta e tutto qui normale non mi preoccupava più di tanto.
Stamane sono andato a ritirare gli ennesimi esami e ed'e arrivato il panico perche' ho dei valori spropositati di piastrine più dettagliatamente i seguenti.
WBC 11,8
Neut# 8,0
Mono# 0,7
MCH 26,9
MCHC 32,5
Plt 889
Trigliceridi 220 mg/dl
GOT 41
GPT 185
questi sopra riportati sono i valori alterati per il resto è nella norma, il medico di base appena visti gli esami mi ha fatto prenotare una visita ematologica e una epatologica e in me il panico anche perchè non si è espresso più di tanto.
Purtroppo questo è il periodo delle ferie e le liste di attesa sono lunghissime pertanto volevo chiedere un vostro parere sulla questione in attesa delle visite.
PS: nel periodo subito prima gli esami il dentista mi aveva prescritto Bentelan, Benerva e Malerva può incidere sul risultato delle analisi?
Per favore rispondetemi sto morendo di paura. Grazie.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,

non sò per quanto tempo abbia fatto il cortisone , ma questo può influenzare i valori di bianchi e piastrine, tanto che viene utilizzato per le carenze piastriniche; le consiglio di ripetere l'esame tra qualche giorno per vedere, dopo che ha sospeso il cortisone, se le piastrine scendono e successivamente fare anche una visita ematologica.
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 772XXX

Gentile Dr. Arduino Baraldi,
intanto scrivo per ringraziarLa, i prelievi succitati li ho effettuati il 05/08 spero che domani trovero qualcuno per ripeterli. Sperando che non ci sia niente di grave.

Grazie ancora dott. Baraldi.

[#3]  
20563

Cancellato nel 2010
un farmaco Malerva non mi risulta.

Il dentista come mai ha prescritto cortisonico e vitamina B?

Grazie


[#4] dopo  
Utente 772XXX

Ha ragione l'altro farmaco si chiama ALANERV e me li ha prescritti perche' in seguito ad una devitalizzazione con piu di una anestesia la lingua è rimasta un po addormentata e non si svegliava.

Grazie Dott. Bianchi per il tempo che mi sta concedendo.

PS: Le Bentelan l'ho prese per tre giorni.

[#5]  
20563

Cancellato nel 2010
Lo chiedevo perche' pensavo a una infiamamzione o a un ascesso che avrebbe potuto spiegare il movimento all'insu' di bianchi e piastrine. Concordo col collega Baraldi sulla verosimile responsabilita' del cortisonico, un farmaco che "mobilizza la riserva midollare" quindi aumenta appunto bianchi circolanti e piastrine.


[#6] dopo  
Utente 772XXX

Gentili Dottori,
vi aggiorno sulle nuove analisi effettuate, dalle quali si sono messe nella norma piastrine e globuli bianchi ma rimasti alti transaminasi (cosa che gia sapevo visto la steatosi epatica) e globuli rossi.


GOT-AST 31 SU un max di 40
GPT-ALT 105 SU un max di 40


Globuli rossi 5560000 su un max di 5200000
Globuli Bianchi 10120 su un max di 11000
Emoglobina 16,1 su un max di 16
Ematocrito 48,7% su un max di 48
Vol. Glob. Medio (MCV) 87,6 su un max di 92
Conc. Emog. Corp. Media (MCHC) 33,1 su un max di 36

Formula Leucocitaria (%)

Neutrofili 66,1% su un max di 70
Eosinofili 1,6 su un max di 4
Basofili 0,2 su un max di 1
Linficiti 24,3 su un max di 45
Monociti 7,8 su un max di 10
PIASTRINE 343 su un max di 400

Per favore potete dirmi un vostro parere sulle mie analisi?
Grazie tante.

[#7]  
20563

Cancellato nel 2010
I leucociti si stanno normalizzando, le piastrine si sono normalizzate, il fegato e' sempre sofferente.