Utente 277XXX
Gentili dottori,
ho ritirato il referto delle analisi del sangue in quanto il 14 ottobre avrò la visita medico legale presso la commissione di Treviso per riavere la patente,ritiratomi perchè possitivo all'alcooltest.
Faccio alcune premesse prima:
per una sindrome ansioso depressiva prendo efexor 75 r.p. dal 2004,ma da 3 anni a giorni alterni sotto consiglio del mio psichiatra che comunque vorrebbe che lo riprendessi quotidianamente visto il mio peggioramento e rivotril 0.5 mg (tutti i giorni)datomi come ansiolitico che abbia un emivita lungo.
Inoltre prendo per un problema di emorroidi arvenum 500 4 cp die.
Non sono un bevitore,anzi,quando capita di bere qualcosa di alcoolico (o superalcoolico) può succedere nel weekend,ma senza farne un uso sconsiderato.
Ho preso per una decina di giorni un prodotto fitoterapico prima di andare a dormire,chiamato Epadren,che favorisce la secrezione della bile ed inoltre aumenta lo svuotamento della cistifellea.
I risultati sono stati questi:
Leucociti:5.67 4.50-10.00
Eritrociti:5.13 4.40-5.60
Emoglobina:15.7 13.0-17.0
Ematocrito:47.3 42.0-52.0
MCV:92.2 80.0-95.0
MCH:30.6 26.0-33.0
MCHC:33.2 32.0-38.0
RDW:12.7 10.0-18.0
Neutrofili:2.76 2.00-7.50
Linfociti:2.30 1.50-3.50
Monociti:0.47 0.10-1.00
Eosinofili:0.12 0.05-0.40
Basofili:0.02 0.01-0.10
Piastrine:208 150-400

s-AST:18 0-40
s-ALT:15 0-40
s-FOSFATASI ALCALINA:54 40-120

s-TRIGLICERIDI:122 < 180

Un mio amico sostiene che con un valore di MCV così alto possano probabilmente richiedere il CDT,il parametro più idoneo per la valutazione dello stato di ebbrezza alcolica.
Come valutate le mie analisi??

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Premesso che il CDT è effettivamente il paramentro più idoneo per una valutazione, c'è da dire che il suo MCV ( 92 )è del tutto normale, quindi se preso come riferimento và bene; devo dire , però , che mi sembra strano che si utilizzi soltanto MCV per una valutazione di idoneità. Non sono addentro a tutta la trafila medico legale ma ci sono moltissime patologie che vedono un MCV alto, ma non dipendono assolutamente dall'abuso di alcool
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 277XXX

La ringrazio della risposta.
In effetti anche il mio medico di base concorda che il valore dell'MCV è normalissimo.
Ho rifatto l'esame a distanza di 2 settimane e l'MCV è addirittura calato da 92 a 91.
Basta portare delle analisi del sangue con emocromo,transaminasi,gamma GT.La visita alcooliga è a discrezione della commissione.
Di Gamma Gt non fatte nelle prime analisi ho 10 (!),valore nella norma da 10 a 50, mentre il CDT che ho voluto fare per curiosità personale è a 0.6,il limite è 1.3