Eccesso di vitamina d

Buongiorno assumo il farmaco Di Base da circa un anno a cicli per la presenza fi osteoporosi.
A settembre il valore era di 25.30.
La fisiatra mi ha consigliato di continuare per almeno altri 4 mesi.
Ho assunto il Di Base da 25.000 due volte al mese.
Forse nell'ultima somministrazione (ieri) non ho distanziato bene le ultime dosi.
Sono un po' preoccupato.
Posso essermi intossicato?
È consigliabile fare subito le analisi?
E se i valori fossero superiori alla norma che rimedi ci sono?

Da stanotte ho una sorta di diarrea può essere un sintomo da intossicazione?

Spero in una risposta...grazie
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,7k 318 1
Gentile utente
può stare tranquillo per quanto riguarda il dosaggio che mi sembra appropriato, consiglierei comunque di rivalutare il dosaggio ematico della Vit D e distanziare le dosi in base a questo

Tommaso Vannucchi

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ok....la ringrazio tantissimo

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa