x

x

Crampi addominali, diarrea e sangue

Gentili Dottori,
Vi ringrazio anticipatamente per la Vs. disponibilità. Il mio problema ha oramai qualche anno. Da un paio di anni soffro di continui crampi addominali che culminano in forti scariche di diarrea. Di fatto i dolori passano solo quando si arrestano le scariche. Si tratta di scariche molto liquide. Da qualche giorno mi sono accorta che le scariche sono ricche di sangue vivo. Il mio MMD mi ha detto che si tratta di una semplice colite; ciò che mi preoccupa è non tanto la presenza di sangue quanto le continue scariche, per le quali non ci sono evidenti e comuni fattori scatenanti. Succede di notte o di giorno ed indipendentemente dai pasti. E' possibile che io debba stare così? o debba auto convincermi che si tratta di un problema psicologico? Devo aggiungere che da un pò di tempo ho anche problemi nel controllo delle urine; ho frequenti episodi di incontinenza urinaria diagnosticata come vescica iperattiva. Le due cose possono essere correlate?
Nel ringraziarVi per la risposta porgo i miei sinceri saluti
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.9k 2.2k 88
La diarrea accompagnata da sangue deve essere valutata. Credo sia utile una consulenza gastroenterologica per valutare im modo corretto i suoi disturbi e procedere a degli accertamenti (colonscopia).

Un cordiale saluto

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

[#2]
dopo
Utente
Utente
Egr. Dott. Cosentino
nel ringraziarLa per la sua repentina risposta, mi preme chiederLe se devo preoccuparmi; forse ho sottovalutato un pò troppo il problema?
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.9k 2.2k 88
E' un sintomo che merita attenzione, ma senza la colonscopia (che reputo necessaria) non è facile fare supposizioni sulla causa. L'importante è non rinviare ulteriormente.