Utente
Buona sera,
da un paio di giorni ho dolore continuo alla bocca dello stomaco con un senso di nausea...su consiglio del medico curante :(secondo lui è un virus)
omeaprazolo la mattina a digiuno e peridon prima dei pasti...
la situazione non è affatto migliorata...mentre solitamente in due giorni con l'omeoprazolo il mal di stomaco mi è sempre passato.
Ho eseguito pochissimo tempo fa:analisi complete, tutto ok.esame feci, tutto ok eco addominale tutto ok.
Tengo a precisare che sono una persona un po' ansiosa in cura con efexor...
Vi ringrazio, cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Da quanti giorni e a che dose sta prendendo l'omeprazolo ?

Grazie


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Oggi è stato il terzo giorno..la dose 20 mg.
Devo dire che la "contrattura"a livello della bocca dello stomaco è lievemente migliorata...mentre la sensazione di nausea no..
La ringrazio Dott.Cosentino

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Siamo sulla buona strada. Continui e vedrà i miglioramenti.


Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Grazie Dottore...volevo dirle che da stasera sto decisamente meglio...nn sono ancora a "regime" ma va molto meglio...

Grazie ancora, cordiali saluti

[#5] dopo  
Utente
Dottor Cosentino vorrei chiederle una cosa:
siccome ogni tanto aggiungo cavit ad 1 otturazione al dente, perchè il dentista è in ferie ...e se nn è chiuso bene mi entra il cibo...
oggi prima di metterlo ho sputato (perchè piu' asciutta è la parte meglio è) e ho notato che nello sputo era presente una striatura rossa di sangue..poca roba...ma era presente...
cosi' ho sputato di nuovo e il colore era rosino....fino a tornare a forza di sputare di nuovo bianco.
Siccome sono una ragazza gia ansiosa di mio...e siccome so che il sangue dalla bocca nn è una bella cosa...mi sembra che sia rosso vivo quando viene dai polmoni...e marrone quando viene dallo stomaco...vorrei chiederle:è una cosa normale quella che mi è capitata?o da cosa puo' dipendere?
ho provato poi con lo spazzolino a passarmi su tutti i denti..ma non ho trovato traccia di sangue...
a volte mentre mi lavo mi denti mi capita di notare un po' di sangue dalle gengive ...ma non mi è mai capitato prima della manovra di ritrovarmi del sangue anche se pochissimo in bocca...
La ringrazio, cordiali saluti

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008


>>a volte mentre mi lavo mi denti mi capita di notare un po' di sangue dalle gengive <<

Il sangue deriva sicuramente dalle gengive. Il sanguinameto dai polmoni o dallo stomaco ha caratteristiche (qualità, quantità, ecc.) ben diverse dalla minima traccia nella saliva.

Si tranquillizzi. Nulla di rilvante.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
Davvero...non so come ringraziarla...per la celerità, per la pazienza...
Siccome prima di scriverle ho letto altri consulti simili al mio, ho notato che altri medici consigliano rx torace e gastroduodenoscopia...posso sapere come mai?
Non le ho detto che sono fumatrice e che da tempo ho 1 anemia microcitica (per questo per sicurezza il mio medico mi ha fatto fare esame feci risultato negativo).
Ho inoltre eseguito rx torace 7 mesi fa in ps a causa di un forte dolore alla pancia...(il problema era troppa aria causa stitichezza) e non ha evidenziato nulla di anomalo.
Essendo ansiosa presumo di si...ma è normale che adesso mi sia presa la fissa di sputare per vedere se vedo del sangue?
e se dovessi rivederlo ...posso continuare a stare tranquilla?
Mi scusi dottore...ma siccome ho un lupus ,( ora in totale remissione da anni ) e un probababile astrocitoma pilocitico sotto la lamina quadrigemina (piccolo , mai cresciuto e mai cambiato di consistenza ringraziando il Signore in 4 anni e dopo 7 risonaze di controllo) nonchè una forma d'ansia generalizzata a seguito di un lutto in famiglia ...se da una parte con molto ottimismo sono piu' tranquilla perchè controllatissima...dall'altra mi si scatenano paranoie per un banalissimo mal di stomaco...
Saluti, V

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
L'attenzione, ovviamente, va data agli sputi francamente ematici (quasi del tutto rossi) mentre nel suo caso ha notato solo qualche piccola striatura che non si è poi ripresentata.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
La ringrazio dottore...se ci sarà qualche novità le faro' sapere...anche se spero di no...
Grazie ancora, buona domenica.

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sono certo che non ci saranno novità, comunque mi tenga a sua disposizione.

Buona domenica


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it