Emorroidi e effetti collaterali

Buongiorno,
Sono una ragazza di quasi 22 anni, e' da qualche mese che soffro di emorroidi sanguinanti, dovuto secondo il mio medico a dagli antibiotici che ho preso che avevo appunto come effetti collaterali le emorroidi. Erano degli antibiotici post operazione al dente del giudizio. La somministrazione ha portato oltre che alle emorroidi anche candida e nausea.
Ho fatto la visita proctologica il medico mi ha consigliato l'arvenum,ieri l'ho iniziato a prendere, alla sera ho avuto un blocco digestivo, ho vomitato, sensi di vertigini etc...
Le volevo appunto chiedere se e' possibile che i farmaci possano fare così spesso effetti collaterali. Preciso che recentemente ho avuto la mononucleosi, purtroppo ero all'estero in un paese del terzo mondo dove non mi sono curata, difatti continuo ad avere spesso dolori al fegato, soprattutto quando mi muovo,corro etc...
Cosa mi consiglia?
Grazie
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,5k 2,1k 87
Ha sospeso l'antiinfiammatorio ? Dovrebbe in pratica continuare con tale farmaco per ridurre lo stato infiammatorio delle emorroidi. Quali sono i suoi sintomi delle emorroidi oltre al sanguinamento ? Gli antibiotico possono a volte determinare diarrea con irritazione a livello anale e quindi emorroidale.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta.
Ho interrotto l'antinfiammatorio per l'effetto che mi ha portato.
A parte il sanguinamento non ho dolori ne bruciori.
Può essere dovuto sl fatto della mononucleosi questa sensibilità verso i farmaci?

Grazie
Cordialmente
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,5k 2,1k 87
Non direi. La sensibilità ai farmaci può essere presente in ognuno di noi.

Ha problemi dì stipsi ?




Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio