x

x

Dolori addominali e mal di schiena

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno, volevo esporvi il mio problema: da un anno circa soffro di mal di schiena costante nella zona dorsale. Inizialmente siccome era in corrispondenza dei reni ho fatto un'ecografia che però ha dato risultati negativi. Dal momento che il dolore persisteva ho poi effettuato una risonanza magnetica che ha evidenziato la presenza di una piccola cisti radicolare. Ho fatto una visita ortopedica e l'unica cosa che mi è stata detta è che devo rafforzare il tessuto muscolare... Ho fatto nuoto per un po' di tempo ma il problema non si è risolto e negli ultimi mesi spesso il mal di schiena è associato a lievi fitte alla bocca dello stomaco e a volte sul lato destro. Negli ultimi giorni in particolare toccando la base delle costole in prossimità dello stomaco sento dolore, indolenzimento, come se avessi preso una botta. Ora mi chiedo: è possibile che i miei problemi alla schiena siano legati ad un problema a livello gastrico?Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,4k 976 12
Gentile amica, in alcuni casi diverse patologie dell'apparato gastro-enterico possono dare dolore riflesso alla zona dorsale.
In linea di massima, però, sono dolori che variano con i vari momenti della giornata sopratutto in riferimento al momento dei pasti.
In particolare lo stomaco può variare di molto la sintomatologia dolorosa in funzione della sua pienezza.
Avverte mai bruciori e/o acidità?
Ha gonfiori addominali?
Come va di corpo?
I suoi dolori variano con il momento dei pasti, con gli sforzi fisici etc.

Ci faccia avere maggiori informazioni!
Spero di essre stato chiaro!
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore, mentre i disturbi alla schiena sono costanti, quelli all'addome si verificano di tanto in tanto e non mi sembrano legati ai momenti dei pasti (ci starò comunque più attenta). L'unica cosa che le posso dire è che il dolore lo avverto più spesso da coricata, in posizione supina e il momento in cui è meno sopportabile è al mattino tanto che devo alzarmi dal letto perchè non trovo una posizione in cui stare comoda. Non ho problemi di bruciore e acidità, in passato ho sofferto di colite e meteorismo ma attualmente non avverto fastidi da questo punto di vista. vado di corpo normalmente anche 2 volte al giorno. Il dorso comunque rimane la zona che mi duole di più, siccome però so che le cause possono essere di diversa natura volevo informarmi per capire meglio siccome è praticamente un anno che ne soffro e mi sto preoccupando che magari possa essere qualcosa di più serio che un semplice mal d schiena cronico.
La ringrazio molto per la sua risposta
Cordiali saluti
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,4k 976 12
Cara amica, A questo punto le consiglierei una visita Gastroenterologia (nella sua regione ce ne sono di ottimi!)!
Potrebbe essere un sintomi legato ad una sindrome dispeptica.
Mi faccia sapere!

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test