x

x

Polipo gastrico

Buongiorno, chiedo cortesemente un parere.
Mia mamma quasi 3 anni fa si è sottoposta a gastroscopia il cui esito è stato:transito regolare, esofago pervio e indenne, cavità gastrica normoconformata, ben espansibile, rivestita da mucosa che appare congesta e marezzata in antro (B1) e presenta polipo sessile di 3 mm al corpo che viene rimosso con pinza bioptica (B2). Bulbo e II porzione duodenale indenni. L'esito della biopsia è stato il seguente: campione 1: frammenti di mucosa gastrica di tipo antrale sede di gastrite cronica subatrofica con aspetti di iperplasia rigenerativa dell'epitelio, non si repertano bacilli spiraliformi nelle sezioni esaminate; Campione 2: frammenti di mucosa gastrica di tipo corpofundico sede di gastrite cronica superficiale quiescente, non si repertano bacilli spiraliformi nelle sezioni esaminate.
Ciò premesso, è il caso che mia madre esegua nuovamente la gastroscopia? Aggiungo che nella sua famiglia la nonna è morta di tumore gastrico.
Cordiali saluti
Grazie
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,5k 633 347
In base all' esito della precedente, no
Se ha sintomi, potrebbe essere indicato.
Per la prevenzione, vista la familiarita' di primo grado, potrebbe essere indicato ripeterla ogni 5 anni.
Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la cortese, chiara e celerissima risposta.
Sintomi specifici direi di no. Assume cardioaspirina per placche carotidi e non so se può influire in termini di gastrolesività.
Saluti
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,5k 633 347
Certo,potrebbe essere indicato assumere un farmaco per la protezione gastrica.
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio
[#5]
dopo
Utente
Utente
Egregio dottore,
ho dimenticato di indicare nella prima richiesta che mia mamma nel 2008 per infezione da helicobacter pilory ha effettuato la terapia eradicante.
Nel caso specifico il gastropanel ha una sua utilità?
Cordialmente
[#6]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,5k 633 347
No
[#7]
dopo
Utente
Utente
Egregio dott. Favara,
Tra qualche giorno mia mamma effettuerà la gastroscopia di controllo.
Nella preparazione nulla si dice su come comportarsi con i farmaci di uso quotidiano.
Mia madre assume mattina e sera un sartano (olmesartan medoxomil) per la pressione e a pranzo 1 compressa di cardioaspirin.
Vanno sospese tali medicine per l'esame (in partic. la cardioasprin)?
La ringrazio
cordiali saluti

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio