x

x

Disturbi dispeptici, anoressia, calo ponderale

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Si tratta di mia madre, 88 anni, che da qualche mese lamenta difficoltà digestive e inappetenza.
Le analisi del sangue sono a posto, a parte una leggerissima anemia. Comprese le analisi per problemi al pancreas (8 anni fa ha avuto una pancreatite e qundi su questo è sempre sotto controllo).
Ha effettuato una ecotomografia addominale con il seguente esito:
Il fegato ha volume,contorni,vascolarizzazione regolari e presenta una piccola area di 1,8 cm un poco + ecogena riferibile ad angioma, nel lobo ds., invariato rispetto a precedente indagine. Esito di colicistectomia. La via biliare principale residua ha un calibro di 0,6 cm. no ascite nè splenomegalia. La milza contiene due calcificazioni vascolari. A livello del corpo pancreatico si osserva un piccolo espanso di 0,7cm riferibile a cisti. In sede epigastrica profonda si osserva anche un piccolo linfonodo ovale verosimilmente infiammatorio. Rilievo collaterale di piccolo versamento nel cavo pleurico di ds. La cisti renale ds. Di maggiori dimensioni ha un diametro di 4,2 cm. i reni contengono altre formazioni cistiche + piccole e oresentano parenchima più ecogeno che di norma.

In seguito a visita da gastroenterologo ha effettuato una gastroscopia con il seguente esito:
Esofago normalmente canalizzato,privo di rilievo, campbio mucosa a 36 cm. dall'arcata. Stomaco con mucosa ipotrofica ed iperemica, disegno apicale conservato, pareti elastiche e distensibili. Piloro centrale pervio. Duodeno con bulbo e seconda porzione indenni da lesioni.

In attesa della visita dal gastroenterogolo, che abbiamo tra 2 settimane, potete dirmi se c'è qualche cosa di grave? E se deve tenere un regime alimentare particolare?

Grazie
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,7k 986 12
Sembrerebbe solo una forma gastritica.
Per il momento alimentazione con cibi leggeri ma nutrienti.
Pasti piccoli e frequenti.
Di più non si può dire!
Cordialmente!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie infinite per la velocissima risposta.

Lo stress può essere una causa? Perchè sono 2 anni che mio padre è stato colpito da un ictus, io e mia sorella viviiamo molto distante dai miei e mia madre si sta facendo carico di seguire mio padre e mi sembra molto + nervosa del solito negli ultimi mesi.
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,7k 986 12
può amplificare ma non ne è la causa!

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio