Utente
Buongiorno Dottore,
visionando i miei post sicuramente si nota che sono un soggetto ansioso.
Vorrei formularLe qualche domanda.
Sono un ragazzo di 29 anni, peso 72 Kg circa e sono alto 1.78
Da molti anni soffro di sensazione di mancamento, e come se mi sentissi svenire, e la maggior parte dei dottori associa questi sintomi all'ansia e allo stress.
Volevo dirle che ogni tanto si presentano dei bruciori allo stomaco accompagnati con dei dolori al basso delle costole sx e dietro alla spalla in direzione della scapola, e come al solito il mio medico mi ha detto che sono dovuti allo stress e all'ansia.
In rete ho letto che potrebbero anche essere dei sintomi da reflusso gastroesofageo; volevo chiederle quale esame posso fare per verificare questo sintomo? Ho una gran paura della gastroscopia, per cui volevo sapere se ci fosse qualche altro metodo.
Mi scusi se l'ho disturbata e la ringrazio anticipatamente.
Saluti
ARCA MAZZEI SARAC. (A083) Golfo di Taranto
GHIUNE AUTO ESSEIKO ( A177) Auchan VIENNE MASTRO ANGEL.(A173) V.Magnaghi

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbero anche essere sintomi da reflusso. Per avere conferma non c'è necessità immediata di fare una gastroscopia, ma è necessario un adeguato trattamento con antisecretivi.

Cordialmente



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Buonasera Dottore,
continuo ad avere dei bruciori allo stomaco e sensazione di pesantezza con dei dolori accompagnati alla schiena e al basso petto sx.
Vorrei sapere se posso fare qualche esame alternativo alla gastroscopia in quanto ho una paura pazzesca di quest'ultimo esame. Inoltre vorrei farmi qualche esame per scongiurare qualche malattia come un tumore.
Attendo Sue info in merito.
Saluti

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non é indispensabile eseguire immediatamente la gastroscopia. Nel suo caso solitamente si procede con un'adeguata terapia e si valuterà il risultato. Non si allarmi in quanto non ha sintomi da ... tumore. Ad ogni modo solo la gastroscopia può fare una precisa diagnosi.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Dottore,
mi scusi ancora per il disturbo, dato che il senso di pesantezza e di bruciori continuano e che si diffonde con dei dolori dietro alla schiena e con dei bruciori che avvolte si diffonde fino alla gola, cosa mi consiglia? da cosa potrebbero derivare? inoltre per fare la gastroscopia, che tra l`altro ho una gran paura, cosa mi consiglia di fare?
Mi scuso per il disturbo.
La ringrazio anticipatamente.
Saluti

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ripeto. Serve un'adeguata terapia .....


Auguroni.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
mi scuso nuovamente per il disturbo e la ringrazio anticipatamente per il tempo che mi dedicherà alla risposta.
Volevo dirle che ieri mi sono recato dal mio medico di famiglia e senza giri di parole mi ha trascritto una gastroscopia. I bruciori e dolori allo stomaco continuano durante la giornata accompagnati da una sensazione di fame e buco allo stomaco, ovviamente anche da dolori dietro alla schiena in direzione dello stomaco. Dato che il mio medico mi ha fatto intendere di fare la gastroscopia per vedere se è presente qualcosa e mi sta facendo preoccupare molto. Inoltre, ho una gran paura di fare la gastroscopia, come posso fare? Quale consiglio mi può dare? Purtroppo ho sempre sofferto di ansia e questa visita mi fa prendere una paura pazzesca.
La ringrazio nuovamente e mi scuso ancora.
Saluti

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Purtroppo è il suo medico a decidere. Fosse stato un mio paziente avrei dato una terapia appropriata in quanto non vedo motivi di allarme.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
ho prenotato la gastroscopia per l'8 Aprile 2014.
Volevo chiederle dato che questi bruciori allo stomacocontinuano e al tatto lo stomaco e dolente, ho anche tutta la gola arrossata con delle lacerazioni che mi bruciano e il bruciore mi parte dallo stomaco alla gola, faccio bene nel frattempo a prendere il riopan 1 compressa dopo i pasti?
La ringrazio anticipatamente.
Saluti

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si, ma non sarà sufficiente.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
mi scuso se la disturbo.
Avevo prenotato una gastroscopia per l'8 aprile 2014, e il dottore che la esegue presso la struttura ha voluto incontrarmi perchè avevo richiesto la sedazione. Nello spiegare il perchè nel fare 'esame mi ha consigliato di annullare la prenotazione e di fare per adesso solo l'esame breath test per helycobacter e poi vedere quello che esce. Inoltre mi ha dato una cura con delle compresse Lansopranzolo dove per una settimana è andata bene, dopodiché non sapendo per quanto tempo prendere questo farmaco mi sono affidato al medico di famiglia nel quale mi ha riferito di sospendere in quanto 1 settimana è più che sufficiente; ma a distanza di 3 giorni dalla sospensione i bruciori sono ritornati e mi brucia dalla gola fino alla stomaco e lungo il tubo digerente. Cosa mi consiglia?
Ha fatto bene il medico a non farmi fare la gastroscopia?
Attendo Suo gentile riscontro.
Saluti

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non posso dare un parere su un collega che ha avuto la possibilità di valutarla direttamente. Mentre il lansoprazolo andrebbe continuato.

Saluto

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
ho eseguito il test per helicobattery ed p risultato negativo.
Ho avuto nuovamente un incontro con il dottore che mi ha prescritto il test e mi ha riferito di prendere per 21 gg il Lucen 40mg 1 compressa la mattina a stomaco vuoto; sono passati 10 giorni da quando lo assumo, ma ho sempre l'impressione di avere tipo bruciori o come se avessi qualcosa sullo stomaco che non sono riuscito a digerire, e ho dei dolori dietro alla schiena in direzione dello stomaco e faccio spesso dei rutti, accompagnati anche da una sensazione come se avessi sempre fame.. La cosa mi preoccupa molto.
Cosa mi consiglia di fare?
Inoltre, il test che ho fatto è negativo, potrebbe scongiurare la presenza di un tumore?
Attendo Suo riscontro in merito.
Saluti

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non pensi assolutamente al tumore, mentre potrebbe essere utile qualche procinetico per favorire lo svuotamento gastrico.

Buona domenica.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
la ringrazio per la tempestiva risposta.
La cura del Lucen 40 mg la finirò tra 9 giorni, Lei cosa mi consiglia di recarmi comunque prima dal dottore che me lo ha prescritto? In quanto continuo ad avvertire sintomi come se avessi un buco allo stomaco e sensazione di fame; inoltre, ogni tanto ho come la sensazione di essere raffreddato e mi sento un liquido gelatinoso alla gola di colore biancastro.
Questi problemi allo stomaco mi stanno impaurendo. Sabato ho perso un amico per un tumore allo stomaco. Ho molta paura. Questi sintomi e quasi un mese che mi perseguitano.
Attendo Suo gentile riscontro.
Saluti

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ne parli con il suo medico, ma non pensi affatto a brutte patologie.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente
Buonasera Dottore,
stamattina mi sono recato dal dottore che effettua le gastroscopie e mi ha riferito di continuare al mattino con il lucen, mentre poi ha integrato un altro farmaco da prendere dopo pranzo e dopo cena; Refluxsan.
Secondo Lei può bastare a risolvere il mio problema?
Ha detto che ci dobbiamo riaggiornare tra 15 gg.
Cosa mi consiglia?
La saluto cordialmente.

[#17]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Direi di procedere con tale terapia.

A risentirci.

Auguroni.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#18] dopo  
Utente
Buonasera Dottore,
sono 5 giorni pieni che ho iniziato la nuova terapia con l'aggiunta del farmaco e le cose non sono migliorate tantissimo. I bruciori sono passati ma avverto una sensazione strana allo stomaco, quando mando giù la saliva e come se avessi un qualcosa alla bocca dello stomaco e alla gola che da fastidio, come se avessi un ostacolo.
Questa situazione dello stomaco mi sta facendo stare male.
Ma fare un'ecografia servirebbe a qualcosa?
Qualche analisi? Mi potrebbe gentilmente consigliare qualcosa.
Ho paura di avere qualcosa di grave.
Mi scuso se la disturbo nuovamente.
Saluti

[#19]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
L'ecografia non serve, l'unico esame utile potrebbe essere la gastroscopia.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#20] dopo  
Utente
Buonasera Dottore,
Ma Lei cosa pensa di questi sintomi, di questa sensazione di fame continua, di pesantezza allo stomaco e di una sensazione come se ci fosse qualcosa allo stomaco accompagnato da alcune volte da nausea? Cosa potrebbe essere?
Attendo riscontro.
Saluti

[#21]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non penso a nulla di grave, ma ad un problema di rallentato svuotamento gastrico. Potrebbe essere utile della levosulpiride per favorire la svuotamento dello stomaco.

Saluti


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#22] dopo  
Utente
La ringrazio Dottore.
Levosulpiride chi dovrebbe trascrivermelo? Posso andare a prenderlo io direttamente?
Grazie

[#23]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Deve chiedere al suo medico .....

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#24] dopo  
Utente
Dottore,
Se fossi un Suo paziente che dopo l'assunzione di questi farmaci lamenta ancora i sintomi che Le ho descritto cosa mi consiglierebbe?
Mi scusi ma mi sto tormentando da quasi più di un mese con questo disagio allo stomaco.
Saluti

[#25]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Darei la levosulpiride ...


Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#26] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
sto continuando comunque a procedere con la terapia sopra descritta (Lucen prima di fare colazione - Refluxsan dopo pranzo e dopo cena); i bruciori di stomaco sono terminati e sembrava anche la sensazione di fame che ho allo stomaco; ma dopo una settimana di tranquillità si è presentata nuovamente la sensazione di fame, come posso fare per risolvere questo problema. Da premettere che questa cura sono quasi 30 gg che la faccio.
La ringrazio anticipatamente.
Saluti

[#27] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore
sto seguendo a seguente cura:
Mattina 10 gocce di Levopraid e 1 cp di Lucen prima di colazione
Pomeriggio 10 gocce di Levopraid prima di pranzo
Sera 10 gocce di Levopraid prima di cena
Ma la sensazione di avere qualcosa allo stomaco e rimasta e non accenna ad andare via, inoltre e come se avessi sempre del muco alla gola; inoltre, quando mando giu la saliva quando ho la sensazione che arrivi allo stomaco e come se ci fosse qualcosa che impedisca il passaggio.
Cosa mi consiglia?
La ringrazio.
Saluti

[#28]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
No pensi a nessuna patologia, ma per sua tranquillità esegua una gastroscopia ....


Saluti


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#29] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
purtroppo a distanza di mesi Le sottopongo sempre lo stesso quesito.
Ad oggi non ho ne bruciori ne sensazione di fame, ma mi è rimasto come una sensazione di peso allo stomaco e difficoltà nel digerire.
Il medico che effettua le gastroscopie mi ha eliminato le gocce di levopraid e mi ha dato la seguente terapia: al mattino 1cp di Lucen e la sera 1 cp di Adexil.
Inoltre, in questo periodo ho notato che mangio sempre nella stessa maniera ma sto aumentando di peso, io ho sempre mantenuto circa 69/72 ma adesso il mio peso oscilla tra i 73/76 e ho messo su molta pancia.
Cosa posso fare per riolvere questo problema?
Ho paura che possa essere un tumore?
Attendo Sua risposta in merito, e soprattutto la ringrazio anticipatamente per la risposta.
Saluti

[#30] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore, ne approfitto in virtù che non è stata ancora data una risposta alla mia domanda precedente.
Stamattina mi sono alzato s sono andato al bagno e ho notato che le mie feci erano di un colore scuro sul verde. Da cosa può dipendere? Potrebbe essere l'integratore Adexil che sto assumendo?
Inoltre, la sera, per via di queste problematiche che sto accusando allo stomaco sto mangiando leggero, solo frutta, banana, albicocca, fioroni e mela.
Attendo Suo riscontro in merito.
Saluti

[#31]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si sta troppo concentrando su problemi che non esistono e sulla paura di avere un tumore. Ha eseguito la gastroscopia ?


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#32] dopo  
Utente
No ancora no. Ho la gastroscopia il 3 luglio. Ma a distanza di mesi ho bruciori di stomaco che avvolte arriva alla gola e fame e come una sensazione di avere un nodo. Ma potrebbero essere sintomi di una malattia grave?
La ringrazio anticipatamente.
Saluti

[#33] dopo  
Utente
Come posso superare la paura della gastroscopia? Io non sopporto nemmeno le mani del dentista in bocca.

[#34]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Eseguendo l'esame in sedazione cosciente oppure con la sonda sottile per via nasale:


https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1675-la-gastroscopia-transnasale-sempre-piu-gradita-da-pazienti-e-medici.html


Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#35] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
nei giorni scorsi ho eseguito la gastroscopia con il seguente risultato:
Agevole l'introduzione dell'endoscopio.
ESOFAGO
E' rivestito da mucosa di aspetto endoscopico normale.
Il Cardias incontinente.
STOMACO
Il fondo ed il corpo gastrico sono rivestiti da mucosa di aspetto endoscopico normale.
L'antro gastrico rivestito da mucosa normale.
Il piloro normale.
BULBO DUODENALE
Rivestito da mucosa di aspetto endoscopico normale.
DUODENO DISCENDENTE
Rivestito da mucosa di aspetto endoscopico normale.

CONCLUSIONI Incontinenza del cardias

Test all'Ureasi per la ricerca dell'H. Pylori: NEGATIVO

Cosa si intende per Incontinenza del cardias? cosa è?
Inoltre lo stomaco continua a bruciarmi ma il dottore non mi ha dato nessuna terapia come mai?
Quali sono i cibi da evitare?
Attendo riscontro.
La ringrazio anticipatamente.
Saluti

[#36]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La valvola fra esofago e stomaco, il cardiaca appunto, é un po' aperta (incontinente) e ciò,potrebbe favorire il reflusso gastroesofageo.

Ecco come comportarsi a tavola ....

https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/787-il-reflusso-gastro-esofageo-a-tavola.html



Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it