x

x

Dolore allo stomaco e sudorazione notturna

Ieri notte mi sono coricato su di un divano e dopo un paio di ore (circa le 2 di notte) mi sono svegliato a causa di un dolore abbastanza intenso allo stomaco, differente dai soliti mal di stomaco/pancia che si risolvono evacuando.
La cosa strana è che ero sudato in modo anomalo tra collo e spalle.
Questa mattina alle 7 vengo di nuovo svegliato dallo stesso dolore.
Dopo più di mezz'ora in bagno in cui ho cercato di defecare il dolore era quasi costante, lo stomaco borbottava ma non riuscivo ad evacuare.
Avevo come la sensazione di un noto all'intestino.
Alla fine, ci sono riuscito e dopo un bel po di feci solide è proseguita una leggera scarica di diarrea.
Dalle 8 in poi sono già tre volte che vado in bagno (stavolta con feci liquide) il dolore è andato scemando ma ho uno stato di malessere generale con lo stomaco "sull'attenti".
Ieri ho assunto lo stesso cibo dei miei famigliari che non hanno però avuto problemi.
L'unica differenza sta nel fatto che prima di coricarmi, spinto da una forte sete ho bevuto un bicchiere e mezzo di cola con un cubetto di ghiaccio, di per se non eccessivamente freddo, insomma ho bevuto roba molto più fredda senza avere mai problemi.
A questo punto chiedo di cosa si può trattare...potrebbe essere un virus?
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Potrebbe realmente essere un virus intestinale ....

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva