x

x

La calprotectina è un esame

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buonasera ho 37 anni e da un anno a sta parte ho avuto un pò di problemi gastrointestinali diarrea e stipsi e mal di stomaco un pò alternate che adesso ho risolto da circa 3-4 mesi Ho fatto più volte l'esame della calprotectina fecale sempre nella norma e anche il sangue occulto fatto per varie volte ( 3 + 3 +3 ) sempre negativo, si può stare tranquilli? Ho avuto delle piccole perdite di sangue di color rosso vivo saltuarie ma dopo visita proctologica anno evidenziato emorroidi di terzo grado con segni di recente sanguinamento. Adesso mi sono ricominciate queste perdite di sangue e ho rifatto calprotectina e sangue occulto sempre negativi. La calprotectina è un esame di screening attendibile ? Il medico mi dice di stare tranquillo, ma non so se approfondire con ulteriori esami.
Un consiglio ? Grazie
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Ritengo si debba trattare di colon irritabile.

Come mi capita spesso di ripetere la Calprotectina è utile per il follow up delle IBD
più che per percorsi diagnostici.

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Un sagninamento rettale va indagato e la calprotectina non ci da alcun indirizzo su tale problematica.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#3]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio