Utente 380XXX
Salve dottori, premetto che sono tre mesi che ho dolori addominali e ai fianchi che però dipendono da ciò che mangio, per esempio se sto attenta e mangio in bianco il dolore diminuisce se invece sgarro mangiando latticini, sughi e cose del genere il dolore aumenta. Sono stata dal mio dottore lamentando dolori all'addome, leggero tenesmo anale, dolori ai fianchi e schiena e un po di inappetenza e nausea. Mi ha fatto fare le analisi del sangue e sono apposto, l'ecografia è anche buona, il medico dicendo di stare tranquilla mi ha prescitto dei fermenti lattici che non sembrano aver funzionato più di tanto, l'unico modo per tenere a bada il dolore, è appunto stare attenta a ciò che mangio. Apparte questo nell'ultimo periodo ho sgarrato un po col cibo e questo apparte provocarmi gonfiore, dolore al basso ventre, ai fianchi e leggermente anche nella zona pubica, ho notato una sostanza trasparente e gelatinosa nelle feci e a volte la vedo proprio gocciolare dall'ano quando mi sforzo di defecare, vedo anche un altro tipo di sostanza non trasparente ma bianca e non sembra gelatinosa. Comunque ho periodi di stitichezza alternati a periodi di feci molli, non vera e propria diarrea. Secondo voi cosa potrebbe essere? non vorrei preoccumarmi di più, perché già sono una tipa ansiosa.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Colon irritabile, direi.Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 380XXX

Quindi lei crede sia normale questo muco se si ha il colon irritabile? ..
Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si
Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente 380XXX

Grazie ancora della sua risposta dottore. Volevo anche dirle che ieri ho avuto un episodio strano, ero seduta e di colpo ho avuto un dolore fortissimo nella fossa illiaca dx all'altezza dell'appendice accompagnato da tensione addominale, e mi faceva malissimo se provavo a palpare quella zona, come se avessi avuto un attacco di appendicite. Oggi invece il dolore è svanito e non provo più dolore alla palpazione. È correlabile al colon irritabile?