x

x

Diarrea e muco

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Buongiorno Dottore,

Le scrivo per informarla della mia problematica, sono un ragazzo di 22 anni che soffre spesso di ansia perchè temo sempre di avere qualche brutta malattia. ormai sono 4 anni che soffro di uno strano disturbo allo stomaco accuso sempre gonfiore, diarrea e stipsi con presenza di muco nelle feci, feci dal marrone chiaro al giallo e lucide, a volte anche più sul rosso. le mie feci inoltre, quando sono formate si presentano piatte. 3 anni e meezzo fa mi sono sottoposto ad una colonoscopia e l'esito finale è stato ileite distale lieve per il medito si tratta di una colite. Negli ultimi periodi però mi sono accorto che ho sempre diarrea con muco e trovo delle tracce rosse nelle feci che verificando bene alcune sembrano essere la buccia del pomodoro altre sono formate sembrano dei coaguli ma credo sia polpa può essere? non ho mai accusato febbre ne vomito ma continuo a non defecare come le persone normali e questo mi spaventa parecchio. 2 mesi fa inoltre mi son orecato dal gastroenterolo per la visita di routine parlando del muco e del resto e secondo lui non era preoccupante mi ha fatto eseguire una ricerca del sangue nocculto su 3 campioni e sono risultati tutti e 3 negativi. Ho effettuato anche un ecografia all'addome e non vi erano segni particolari. La mia domanda è la seguente: Si può escludere la presenza di un tumore? in quanto questa è la cosa che temo di più, inoltre, le macchie rosse che trovo nelle mie feci insieme anche a dei filamenti piccoli color rosso chiaro e scuro possono esse residui di cibo? Il fatto che ho effettuato 2 mesi fa la ricerca per il sangue occulto con esito negativo mi deve portare ad effettuarne un altro per sicurezza o una colonoscopia?

Sicuro di un suo aiuto

la ringrazio e colgo l'occasione per augurarLe un Buon proseguimento
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25.7k 640 349
No,per quello serve una colonscopia.Probabilmente ha un colon irritabile. Prego

Dottor Andrea Favara

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dott.favara,

la ringrazio per la sua risposta, quindi lei mi consiglia di effettuare nuovamente una colonoscopia?

resto in attesa di un suo gentile risocntro

grazie Mille e Buon proseguimento di giornata.
[#3]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi, inoltre secondo lei le macchie rosse nelle feci possono essere resti di cibo? come accennato ho effettuato un esame per la ricerca del sangue occulto 2 mesi fa con esito negativo, secondo lei è da ripetere è possibile che sono a rischio di perdite o i risultati sono abbastanza recenti da non far pensare ad una situaziobne grave?

Mi scusi ancora e grazie mille per l'aiuto

Graize Mille e buon proseguimento
[#4]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25.7k 640 349
No.
Si,e' probabile lo siamo.
[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille ancora dottore. Quindi e possibile si tratti di residui di cibo e l esito negativo della ricerca del sangue occulto non farebbe pensare a nulla di grave. Quindi secondo lei e possibile che ho un colon irritabile? Devo sottopormi secondo lei a una seconda colonscopia?

Grazie mille ancora r buon proseguimento
[#6]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore,

mi scusi ancora, secondo quindi non ho bisogno di un secondo esame per la ricerca del sangue occulto puo essere che sono resti di alimneti? Inoltre lei crede che dovrei sottopormi ad un altra colonscopia?

Grazie Mille per la disponibilita

Le auguro un buon proseguimento.
[#7]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25.7k 640 349
Credo Sia opportuno far riferimento al medico che la conosce e segue personalmente per ulteriori indicazioni.
[#8]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno

grazie Milleper il consiglio, ho fatto riferimento al medico di famiglia ma lui mi ha detto che la presenza di muco la si trova anche in colon irritabile mi ha chiesto se volevamo provare a sentire il gastroenterolo per capire se bisogna effettuar euna colonscopia ma è anche vero che è stata effettuata 3 anni fa gia e inoltre abbimao effttuato una ricerc aper il sangue occulto 2 mesi fa con esito negativo quindi volevo provare a pire con lei essendo specializzato se secondo lei se ero a risco di una seconda colonscopia in quanto potendo la eviterei. Io sono una persona molto ansiosa come vede e anche leggermente ipocondriaca tutti loro collegano questo mio malessere a questo motivo può essere?

Graize Mille e Buon proseguimento
[#9]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25.7k 640 349
Anche a me non pare indicata. Prego.