x

x

Ricorrenti enteriti batteriche e colon irritabile

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Gentile dottore,
(cercherò di essere sintetico). A gennaio scorso, ho subito intervento per blocco intest. ileale da volvolo con necrosi d'ansa (con asportaz. di circa 70 cm di piccolo intest.). Decorso perfetto. Funzioni digestive a 5 mesi dall'intervento, perfette. Mangiavo e bevevo di tutto. Nessun disturbo (fino al 5° mese). A fine giugno inizio a fare bagni di mare, ed iniziano le dolenti note (anzi il dolente intestino). Devo però precisare che da alcuni anni soffro di colon irritabile (a periodi) e che anche l'estate scorsa ho avuto un episodio simile, ma in forma più leggera e risolto in pochi giorni, con ciproxin e yovis. Quest'anno, invece, ho già fatto due scatole di "ciproxin 500" ( a distanza di 1 mese) ed "enterolactis-plus" (2 buste dì), ma i dolorini da 1 mese a questa parte non vanno via (solo a letto, si attenuano quasi del tutto).Ovviamente, sto seguendo una dieta "leggera". Aggiungo che soffro da sempre di stipsi, anche se dopo l'intervento, sono un pò più regolare. Gradirei un consiglio sul da farsi.
Grazie anticipate e saluti dalla Sicilia.
Beppe.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Perché parla di enterite batterica (ha fatto degli accertamenti) ? Quali sono i suoi sintomi ? É seguito da un gastroenterologo ?


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio