epatopatia

Carissimi, volevo chiedere un consiglio se devo approfondire la situazione. Sono un diabetico insulino-dipendente ed ho 46 anni con malattia autoimmune in corso (connettivite indifferenziata Lupus-like). Ho appena ritirato le analisi ed ho i valori del fegato alterarti
Transaminasi GOT 41 valori riferimento (8 - 30)
GPT 96 (13 - 57)
GAMMA GT 244 (5 - 85)
FOSFATASI ALCALINA 277 (45 - 117)
devo preoccuparmi ed approfondire la questione? Grazie
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 41
Si tratta di dati scarni ed insufficienti,
si rileva un aumento moderato dei valori che non consente di formulare ipotesi diagnostiche valide.

Utile farsi inquadrare, con visita diretta, da un gastroenterologo.

Cordialità

Dr. F. Quatraro - Acquaviva (BARI)
Gastroenterologo - Endoscopista Digestivo
www.enterologia.it
www.transnasale.it

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it