x

x

Stitichezza...vibrazione,colite

Salve,soffro di colon irritabile e stitochezza,ce quando mi libero per giorni e quando tipo in questi giorni che non vado proprio,solo palline piccolissime.Scrivo perché da questa mattina dalle 10 ho sentito nel lato destro alto vibrare e non se né più andato anzi ce lo più frequente è lo sento forte sopratutto quando sono accovacciata sulle gambe o seduta e quando appoggio la mano sento battere e poi vibrare,ma è solo un pezzo dello stomaco alto,ieri ho mangiato una pizzetta,non avevo niente se non un po' di digestione lenta e pizzicavano il fianco sinistro e il fianco dove adesso vibra,mi spiego meglio mi vibra dove ce la costola destra un po' più accanto...stamattina ho preso un goccio di caffè e una brioscina al cioccolato e latte e mi era venuta la nausea e coliche poi calmato,ma questa vibrazione non calma...siccome ho paura non voglio andare all'ospedale ho il terrore,il mio medico oggi non ce e il farmacista oltre a dirmi che può essere aria mi ha detto che possono essere le feci perché non vado,ma la vibrazione è alta non nel colon basso...io sono anche magrissima e oggi per questo fastidio neanche ho mangiato perché non so se faccia bene o questa vibrazione è qualcosa di serio o di banale...le chiedo se mi può aiutare a capire cosa sia,e perché non calma...non è la prima volta che capita ma le altre volte calmava dopo un ora e non era in quel posto...aspettando una sua risposta la saluto e la ringrazio
[#1]
Dr. Mauro Di Camillo Gastroenterologo 3,5k 103
cara utente, intanto si tranquillizzi perché mi sembra un po' agitata... il sintomo che riferisce è difficile da catalogare, sicuramente è una sensazione di qualcosa che non corrisponde alla realtà perché non può esserci niente che "vibra", probabile trattarsi di aria che passa o di feci dure.
sicuramente una visita specialistica l'aiuterà a capire il problema.
tranquilla e ci aggiorni pure

Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta,si purtroppo sono una persona troppo ansiosa e basta che sento un sintomo o non vado in bagno e mi agito.La sensazione di vibrazione di pomeriggio mi era calmato e di sera era tornato ma verso le 21 è calmato,questa sensazione non ce l'avevo in basso nel colon ma sopra un po' più sotto delle costole,un'altra cosa io sono stitica dalla nascita ma negli ultimi anni ho iniziato a soffrire di colon irritabile,ultimamente facendo una dieta per ingrassare ho assunto integratori che mi hanno portato a soffrire di difficoltà digestive,acidità e bruciore di stomaco,il mio problema è che quando non vado in bagno per 4 giorni già non mangio più,non è che non vado completamente,vado poco cioè palline...il mio spavento è di arrivare ad avere un occlusione intestinale,è possibile?mia madre dice di no,perché anche se vado poco però vado...ma io non credo perché mi sento piena e pensare che sono piena senza andare in bagno,mi fa venire quel pensiero.
[#3]
Dr. Mauro Di Camillo Gastroenterologo 3,5k 103
è una complicanza possibile ma rara soprattutto in pazienti giovani.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore è stato molto gentile...cercherò di stare più calma e serena,capace che se non ci penso mi libero...grazie mille ancora per la disponibilità.