x

x

Gastroptosi

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Gentili Dottori,

Chiedo un consulto per il referto di un esame RX con MDC ad esofago-stomaco-duodeno al quale mi sono sottoposto per presunta ernia iatale (sintomatologia caratterizzata da occasionale reflusso post prandiale). Riporto il testo del referto: movimenti della deglutizione normale e ben coordinati. Regolare e senza ostacoli la discesa del MDC baritato attraverso l'ipofaringe e l'esofago che non presentano significative alterazioni dei profili e della cinetica parietale. Non presenza di ernia iatale ma modesto reflusso gastroesofageo. STOMACO IPOTONICO E PTOSICO CON POLO ABORALE CHE NELLA STAZIONE ERETTA È AL LIVELLO DEL PROMONTORIO SACRALE; plicatura gastrica notevolmente aumentata di spessore per gastrite. Antro regolare, piloro pervio. Bulbo duodenale distonico e tendenzialmente spastico.
Inizialmente pensavo quasi fosse un errore, non sono un medico chirurgo ma sono un neo medico veterinario, tuttavia prendendo visione delle immagini, la gran parte dello stomaco si trova a livello sacrale. Sinceramente non ho particolari problemi digestivi, se non uno sporadico reflusso serale e qualche dolore, comunque non frequente, nella regione ove difatti risulta essere localizzato il polo aborale dello stomaco. In attesa di sottopormi a visita GE il prossimo mese, mi farebbe piacere avere un vostro parere.

Grazie per la disponibilità!
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Si tratta di un evidente stomaco allungato. Si tratta di una variante anatomica e bisogna solo valutare la sintomatologia (e trattarla).



Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio