x

x

Un infarto, suppongo sia reflusso gastrico o gastrite nervosa, premetto anche che io lavoro

Salve ho un problema che mi assale. Sono una ragazza di 21 anni e lunedì ho fatto delle analisi del sangue quale emocroma ed esame dell'urina perché ho perso qualche chilo, peso adesso 47 kg e sono alta 155, e le persone dicevano che ero troppo pallida in viso, insomma per tranquillizzarmi anche io li ho eseguiti. Ad aprile li avevo già fatti, in più tiroide e varie intolleranza, tutto ok. Li ritiro e ho tutto nella norma, sono sana come un pesce. Da qualche giorno però ho dei fastidio al petto, parti del corpo addormentate, dolore di schiena, dolore allo sterno; nausea, occhi pesanti.
Capisco che alla mia età è praticamente impossibile che io abbia un infarto, suppongo sia reflusso gastrico o gastrite nervosa, premetto anche che io lavoro e mi innervosisco abbastanza facilmente perché non sono serena.
Dottori confermate anche voi le mie supposizioni?
Grazie attendo risposta.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,7k 986 12
Probabilmente solo forte ansia.
Ne parli con il curante.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio