Prurito migrante

Buongiorno dottori, sono tre mesi che dopo un fortissimo episodio di stress ho cominciato a soffrire di un lieve prurito migrante che si sposta qui e là in tutto il corpo quando sono agitato. Il fatto è che sono sempre agitato e quindi ogni cinque minuti mi do una grattata. Ogni tanto per alcuni giorni il prurito passa per poi ripresentarsi. Ho fatto un esame del sangue con sideremia, glicemia e colesterolo risultato tutto nella norma, eccetto alcuni valori come l'emoglobina risultati fuori posto perché sono portatore sano di microcitemia (il dottore mi ha detto che è tutto apposto). Riguardo al prurito lui dice che potrebbero essere gli acari. Io non ho segni sulla pelle né nulla. Sono preoccupato. Ho paura di avere dei tumori. Potete rassicurarmi? Il sintomo è davvero lieve. Come è il prurito quando c'è un mieloma o una leucemia? Grazie, spero non ignoriate la mia richiesta d'aiuto...
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,1k 2,1k 87
Lascerei stare il tumore e penseraei ad una somatizzazione d'ansia.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2017 al 2019
Ex utente
Grazie infinite dottore, ho prenotato una visita dal dermatologo, dice che me la posso risparmiare? Il dottore me l'ha prescritta anche se non la riteneva molto utile...
[#3]
dopo
Attivo dal 2017 al 2019
Ex utente
Prurito presente dottore, che stress! Mi dà fastidio...
[#4]
dopo
Attivo dal 2017 al 2019
Ex utente
Perché dottore dovrei evitare di pensare ad un tumore?
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,1k 2,1k 87
Perché, come medico, lo ritengo inverosimile per la sua età e per i disturbi riferiti.


Cordialmente

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa