Utente 478XXX
Salve!
E' da più di un anno che mio padre combatte con una sorta di dermatite caratterizzata da forte prurito localizzato ai cavi ascellari , inguine e pene , solchi sotto mammari (a volte esteso anche all'addome) e fascia lombare,attaccatura dei glutei. Evidenza cutanea iniziale nessuna.
All'inizio scherzava sulla cosa , dicendo di aver dormito in un hotel poco pulito ( mio padre dorme molte volte fuori casa a causa del lavoro che svolge). Primi dermatologi consultati, creme varie e medicinali presi con esito nullo. Il prurito continua ad esserci e diventa sempre più forte, a volte con piccoli punti rossi ed escrescenze , sicuramente dovuti al fatto che mio padre si gratta. Premetto che abbiamo fatto tutti gli esami del caso, allergologici , ematochimici , immunologici , riguardanti malattie veneree , prick test... tutto assolutamente negativo.
Dopo un'antibiogramma e un tampone risulta essere presente sulla cute l'Enterococcus faecalis e procediamo quindi con una cura a base di Targosid . La cura sembra funzionare e per un certo periodo mio padre riprende la sua vita normalmente , senza avvertire più nessun prurito.
Ma dopo pochi mesi la ricaduta. Ci dicono che probabilmente il tampone era stato contaminato e che effettivamente quella non fosse la cura più adatta. Rifacciamo quindi tutti i test , nessun esito . L'allergologa ci consiglia quindi di provare , nonostante tutto , con una cura a base di antistaminico Cerchio e Bentelan per 15 giorni . Il sollievo in quei 15 giorni lo avverte , dopodichè nuovamente prurito incessante che lo affligge in una maniera incredibile. A volte la notte non riesce a dormire, tanto è forte.
Non sappiamo più che fare!!
Confidando in un vostro aiuto, vi ringrazio.
Gentili saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

vista la vetustà del consulto le chiedo se avete poi effettuato la visita dermatologica: l'unica che può compiere una diagnosi corretta

cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it