Dolori addominali e diarrea, colonscopia?

Partecipa al sondaggio
Buongiorno, vi scrivo perché vorrei il consiglio di un esperto.
Soffro da un po' di anni di forti dolori addominali nella parte alta e bassa del colon discendente, sono dolori improvvisi che causano o sono causati anche da un eccessivo passaggio di aria. Dopo l'evacuazione, di feci SEMPRE molli e nei momenti di maggiore stress anche liquide, sto meglio ma perdura un fastidio intenso nel tratto intestinale dolorante per 3/4 giorni, fino alla ricomparsa di altre scariche importanti, che avvengono circa una volta a settimana. Inoltre, spesso soffro di nausea e inappetenza.
Durante il giorno vado un minimo di 4 volte al bagno (oltre a circa 7/8 volte ad urinare) una cosa che mi causa parecchio disagio perché ho sempre bisogno di un bagno vicino dato che non riesco a trattenermi.

Le analisi del sangue di un anno fa avevano tutti i valori normali ad eccezione di:
Monociti 11.3% (valori normali 2-10)
Bilirubina 2.26 mg/dl (volore normale <1.20)
Albumina 5.14 g/dL (valori normali 4.02-4.76)

Le ultime analisi (bilirubina e urine mancanti) hanno valori normali tranne:
Monociti 11% (valore normale 1-10)
Gamma GT 46 U/L (valore normale 4-45)

Non sono Celiaco, non ho intolleranze, calprotectina negativa e coltura feci negative.

Bevo solo acqua, non mangio frutta, legumi, lattosio, broccoli e cavoli.
Mangio cereali,verdura, carne, pesce e latticini.

Dato il disagio che mi sta apportando sarebbe utile una colonscopia?
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Il consulto risulta incompleto......

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)

[#2]
Utente
Utente
Ho provveduto ad aggiornare, grazie.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Ha provato ugualmente ad eliminare il glutine, nel dubbio di una intolleranza non celiaca ?
[#4]
Utente
Utente
Certo, ho eliminato il glutine per circa 2 mesi, ma senza trarne benefici l'ho reintegrato.
Ho provato anche con diversi tipi di probiotici, ma niente..
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Allora ci sarà una disbiosi intestinale (da accertare con Breath test al glucosio, Zonulina fecale, Disbiosi Test).
Celiachia

Cos'è la celiachia e come si manifesta? Caratteristiche della malattia celiaca in adulti e bambini, esami da fare e consigli di alimentazione senza glutine.

Leggi tutto