x

x

Richiesta interpretazione referto

Salve,

ho effettuato un test scintigrafico di svuotamento gastrico per problemi persistenti digestivi (nausea, fastidio all’epigastrio, digestione lenta, pesantezza
e bruciori).

Il referto ha riportato un t 1/2 di 60 minuti. Pasto: uovo strapazzato e cotto sul momento.

Precedentemente a questo test ho effettuato egds, ricerca HP, analisi del sangue + feci, celiachia ed eco addome superiore tutti negativi.

L’esito dello svuotamento è sostanzialmente normale? Se non lo fosse quali sono i parametri normali di svuotamento? Se non fosse normale, è preoccupante come esito? Consigli eventualmente su come procedere?

Grazie dell’attenzione. Un saluto e buon lavoro.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.9k 2.2k 88
Credo che il referto debba portare oltre al risultato anche i parametri per poter dare una valutazione..


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

[#2]
dopo
Utente
Utente
Linear Fit T1/2 (min) = 67.92
Linear Fit Slope (%/min) = 0.74
Raw Data T 1/2 (min) = None

Frame/Time Fit / Raw %Empty
6 5.5 4 1
12 11.5 8 2
18 17.5 13 6
24 23.5 17 14
30 29.5 21 14
36 35.5 26 20
42 41.5 30 22
48 47.5 35 30
54 53.5 39 39
60 59.5 43 48

Tc_99m
** Geometric Mean
KCounts/sec Anterior / Post
2.35 3.33 1.66
2.33 3.60 1.51
2.22 3.60 1.37
2.06 3.40 1.24
2.04 3.37 1.23
1.90 3.34 1.09
1.85 3.29 1.04
1.66 2.87 0.959
1.46 2.50 0.850
1.25 2.05 0.759

Nel grafico sono presenti 3 curve: GastricEmptying, Linear Fit e 50% Emptying (quest’ultima parallela all’asse delle ascisse cioè dei minuti). La curva del GastricEmptying ha un andamento decrescente (pendente) seguendo per approssimazione quella perfettamente pendente e lineare del Linear Fit. La curva del Gastric Emptying interseca poi quella del 50% Emptying a 60 minuti (anche qualcosa prima).

In attesa di cortese risposta ringrazio per l’attenzione.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.9k 2.2k 88
La cosa migliore è chiedere al Centro l'esito dell'esame. Non ha senso (e mi rivolgo al Centro) riportare numeri e grafici quando non sono di facile comprensione.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Quei numeri incolonnati fanno parte di due tabelle.

Le colonne della prima tabella sono 3 e sono: (Frame/Time), (Fit / Raw) e (%Empty).
Per la seconda tabella: (Kcounts/sec) e (Anterior/Post).

Le dico come vanno letti da sinistra a destra prendendo ad esempio per semplicità la prima riga e così via poi per tutte le altre. Per la prima tabella:

Frame 6
Time 5.5
Raw 4
%Empty 1

e così via.

Per la seconda tabella:

KCounts/sec 2.35
Anterior 3.33
Post 1.66

e così via.

Per quanto riguarda il grafico credo si tratti della classica curva scintigrafia e siccome non ho modo di mostrare immagini ho dovuto descriverglielo per forza a parole.

Dal Centro mi sono sembrati molto confusi. All’inizio non sapevano quale dose di composto radioattivo dare poiché era da molto tempo che non facevano quel tipo di procedura. Io l’ho fatto a L’Aquila e da come mi hanno detto all’accettazione credo l’abbiano refertato da Roma addirittura. Se l’avessi saputo non lo avrei fatto lì, anche perché l’esame dovrebbe fare rilevazioni a 1,2 e 4 ore se non sbaglio. Invece a me solo ad un’ora mangiando solo un uovo.

Non so se con queste ulteriori informazioni lei è in grado di fornirmi una valutazione. O quantomeno consigliarmi qualcosa.. ad esempio se ripetere l’esame (magari un breath test all’acido ottanoico?) o lasciar perdere.

Restando in attesa la ringrazio nuovamente e la saluto cordialmente
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.9k 2.2k 88
Mi dispiace ma non saprei darle indicazioni in merito.

Corre