x

x

Lesione

Buongiorno,
in seguito ad esito gastroscopia con biopsia, di cui attendiamo esito referto istologico, effettuata su mio padre (72 anni) la scorsa settimana, ci é stata consigliata di eseguire urgentemente una tac addome completo previa assunzione orale di Mdc organo-iodato.
Ne riporto l'esito:
~Cardias beante con ispessimento mucosale.Presenza di estesa lesione a manicotto che interessa l'antro Gastrico, il Bulbo Duodenale e la seconda porzione del duodeno che determina vistosa stenosi del lume con ginocchio inferiore e traits regolarmente opacizzati.La lesione si estende per circa 95mm con pareti uniformemente ispessite di circa 20 mm di spessore e depongono in prima ipotesi per lesione eteroplasica mesenchimale.
Fegato regolare con piccola cisti nell'VIII segmento.Milza, di freno nei limiti.Colecisti sclerotica ipodistesa.Pancreas notevolmente involuto.Emuntorio renale con morfologia e funzione escretrice conservata.Piccola cisti nel mesorene laterale destro.Assenza di ureterectasie.Vescica a profili regolari.
Prostata ingrandita e disomogenea a disomogenea impregnazione contrastografica.Si segnala ernia inguinale non riducibile a sinistra, che occupa tutto lo scroto.Ateromasia calcifica dell'Ao.Addominale e degli assi iliaci.Non evidenza di adenomegalie sottodiaframmatiche e pelviche e di falde di versamento endo e retroperitoneali.~

Ho appuntamento con gastroenterologo settimana prossima. Volevo sapere di cosa si tratta e se sia qualcosa da trattare con urgenza.Grazie
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,4k 1k 13
Si sospetta una neoformazione gastroduodenale.
Farei subito una gastroscopia con biopsie!
Resto a sua disposizione.
Cordialmente.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ecco esito gastroscopia:

Non alterazioni di rilievo a carico del calibro e della mucosa dei 2/3 superiori dell'esofago.A livello del III inferiore é presente un'erosione isolata < 5mm.Linea Z a 35 cm dell'ads, di aspetto frastagliato.Cardias in sede, incontinente in antero e retrovisione.Non alterazioni di rilievo a carico del fondo e del corpo gastrico.In sede angolare la mucosa appare ampiamente erosa ed ulcerata.A livello antrale, le pareti gastriche appaiono fortemente deformate e si distendono solo parzialmente e con notevole difficoltà anche in insufflazione continua e prolungata, rendendo difficile la visualizzazione ed il transito dello strumento nel piloro.Inoltre, a livello antrale, la mucosa si presenta circonferenzialmente irregolare, con aspetto nodulare, ampiamente ulcerata, fragilr e facilmente sanguinante al contatto con lo strumento e con la pinzs bioptica.Superato il piloro, edematoso, si rsplora il bulbo e la II porzione duodenale che non presentano alterazioni di rilievo.
Risulta positiva la ricerca rapida enzimatica dell'H. Pylori.
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,4k 1k 13
Sono state fatte biopsie?
[#4]
dopo
Utente
Utente
Si, attendiamo l'esito fra 10 giorni.
[#5]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,4k 1k 13
Mi aggiorni se le fa piacere.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Va bene.La ringrazio.
[#7]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,4k 1k 13
Purtroppo non mi sembra un quadro benigno.
Solo l'istologia potrà dare informazioni utili.
[#8]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dottore, ecco l'esito:
carcinoma a cellule disperse, prevalentemente del tipo a cellule ad anello con castone (carcinoma di tipo diffuso sec. Lauren).
Non ho ancora capito il quadro generale, ma il medico che ci segue ci ha messo in contatto con un chirurgo presso ospedale san Giovanni di Roma.
[#9]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,4k 1k 13
Mi auguro che la terapia si inizi quanto prima.