Utente 244XXX
Buon giorno come precedenti consulti ho gastrite cronica + una metaplasia instinale incompleta, devo fare il bear test urea, ho sospeso farmaci pompa protonica, posso prendere procinetici + antiacidi? Descrizione microscopica antro frammento di mucosa gastrica tipo antro/corpo sede di edema è congestione della lamina propria, ghiandole ipertrofiche con estasi dei lumi. Corpo frammento di mucosa gastrica tipo antro/ corpo sede di infiltrato flogistico cronico lieve, prevalentemente linfoplasmacellulare, edema è congestione della lamina propria e stravasi eritrocitari. Si reperta metaplasia intestinale incompleta, ipertrofia ghiandolare. Non si repertano elementi tipo HP. Sono molto preoccupato per questa metaplasia intestinale incompleta. Grazie distinti saluti attesa di una vostra risposta.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Come le ha detto il collega nel precedente consulto non ci sono motivi di allarme, inoltre la metaplasia intestinale in antro ed alla sua età è del tutto normale.
Per l'Urea BT può assumere procinetici ed antiacidi


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 244XXX

Buon giorno dr grazie per la risposta vi chiedo scusa per il controllo mi dicono che devo fare ogni sei mesi e chi mi dice fra un anno. Grazie sempre per la vostra disponibilità.

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi sembra che lei abbia avuto informazioni non corrispondenti alle Linee guida.

https://www.simg.it/documenti/collaborazioni/sied/Opuscolo%20Endoscopia_Vita.pdf

>> Attualmente non ci sono evidenze per raccomandare la sorveglianza in tutti i pazienti con riscontro di metaplasia intestinale, ma viene consigliato un follow- up endoscopico ogni 2 anni se la MI è di tipo multifocale e di tipo III, in pazienti giovani o in caso di familiarità. La sorveglianza endoscopica deve comprendere una mappatura istologica dello stomaco.<<

Quindi non mi sembra che lei rientri in tale condizione. Nel suo caso è raccomandabile un controllo fra 3 anni con mappatura completa dello stomaco e definizione del tipo di metaplasia.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 244XXX

Grazie per la vostra disponibilità dottore scusatemi mappatura completa dello stomaco sarebbe controllo gastroscopia con biopsia. Grazie dottore buona giornata

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente, con biopsie multiple al corpo ed antro gastrico.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 244XXX

Buongiorno dottore chiedo un vostro parere, che da Natale ho questi disturbi gastrointestinale che sono brontolio e diarrea non sempre, sono stato ricoverato a marzo e mi hanno trovato solo intolleranza al lattosio, lo tolto ma i disturbi ci sono sempre, solo con farmaci procinetici riesco a stare benino ho dovuto sospendere per rialzo prolattina,, sono stato dal allergolo e mi ha prescritto diversi analisi intolleranza alimentare + celiachia, chiedevo per questi disturbi che ho da Natale 2017 per colpa di questa metaplasia intestinale incompleta. Grazie sempre per la vostra disponibilità distinti saluti

[#7] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessun rapporto dei disturbi con la metaplasia intestinale (che è asintomatica)
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 244XXX

buona sera ho fatto gastroscopia di controllo il 12/11/2018, ESECUZIONE ESAME
Esofago regolare per calibro e decorso e indenne da lesione .Cardias in sede, continente.Stomaco di volume normale.Le pareti sono elastici e normotoniche, Lago di muco abbondante, misto a bile.La mucosa gastirca e di tipo a chiazze in antro con rare erosioni disseminate:si procede a biopsia. Piloro pervio.Bulbo duodenale ipermico. Discendente indenne.Conclusioni gastrite cronica atrofica erosiva. duodenite
in attesa esame istologico 30 giorni, Dottore chiedo scusa sono preoccupato ho visto che sta scritto gastrite cronica atrofica erosiva.
E compatibile con ultima gastroscopia?
parole atrofica mi preoccupa.
Grazie
in attesa vostra risposta
distinti saluti

[#9] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Deve solo attendere l'esito istologico, l'aspetto endoscopico non sembra combacia con la lesione reale.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 244XXX

Grazie dottore sempre con la vostra disponibilità, in attesa esame istologico chiedo ultima cosa al riguardo per questa atrofica, visto che precedenti esami non risulta scritto, che significa e cambiato qualcosa, chiedo scusa se insisto sono preoccupato.
grazie
in attesa vostra risposta
distinti saluti

[#11] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
E' razionale trovare dell'atrofia alla sua età. Anche per lo stomaco ... passano gli anni.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 244XXX

Grazie Dottore, allora per questa atrofia e normale per la mia età, sono in attesa esame istologica per valutare questa metaplasia intestinale incompleta, ci risentiamo
di nuovo grazie mille per le vostre risposte.
buona serata

[#13] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Perfetto, a risentirci
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it