Utente 510XXX
Salve
Soffro di reflusso gastroesofageo da ernia di scivolamento. L ultima gastroscopia, che risale allo scorso giugno, ha evidenziato un esofagite di grado A e una lingua di 1.5 cm in prossimità del cardias che L esame istologico ha rilevato essere esofago di barret senza grado di metaplasia. Ciclicamente faccio cura con pantoprazolo e/o bustine di esox one o gastrotuss.Per problemi di malocclusione sto portando ai denti un apparecchio mobile da tenere tutto il giorno e la notte. Il byte mi sta causando in eccessiva salivazione, soprattutto la notte, che a distanza di 3 mesi sembra non voler diminuire. Tutto questo mi ha provocato un forte aumento del reflusso, la mattina mi sveglio sempre con bruciori alla gola. Potrebbe esserci in correlazione?

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il reflusso non dovrebbe incrementare, ad ogni modo prima di coricarsi assuma uno dei nuovi protettori della mucosa gastrica a base di acido ialuronico.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it