Utente
Salve dottori, avrei bisogno di un consiglio riguardo una cosa che mi sta tormentando. È ormai 1 mese e piu che ho dei bruciori forti allo stomaco, che in genere passano quando mangio e si accentuano a stomaco vuoto. Un anno fa feci la gastroscopia e colonscopia perché avevo sempre problemi di crampi ed era risultato tutto perfetto. Ora non so proprio che sia successo, non faccio una vita sregolare( tranne qualche dolce di troppo) fumo 5 sigarette al giorno e una volta al mese mi berrò un bicchiere di vino. Sono stata dal mio dottore che mi ha consigliato pantoprazolo per un mese, devo dire che quando l'ho preso stavo benissimo, quando lo dimenticavo o come ora che l'ho smesso e tornato questo bruciore e dolore di stomaco, il bruciore lo sento proprio al centro un po' sotto in mezzo al seno. Ora sono molto spaventata perché ho paura di avere helicobacter o qualcosa di grave. Non riesco piu a condurre una vita tranquilla a causa di tutto questo, in piu leggevo su internet che pantoprazolo può creare problemi come epatite è realmente cosi?? Secondo voi di cosa si tratta? Mi consigliate di ripetere la gastroscopia o qualche esame? Grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Lieve gastrite.
Faccia il test per HP.
Il lansoprazolo non provoca epatite!!
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per questa tempestiva risposta. Io vivo all'estero, come funziona questo test? E se dovessi scoprire troppo TARDI di averlo? E la gastrite dura cosi tanto??

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il test si fa sulle feci.
Se è positivo farà la terapia.
La gastrite dura finché non si cura.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Ok la ringrazio, ma scusi io ho preso un mese pantoprazolo eppure una volta smesso e ritornato tutto.. quindi non capisco perché non passa nonostante la cura

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Evidentemente non è la terapia corretta.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
Esame feci piu visita gastro il 7 gennaio, nel frattempo io muoio dal bruciore, saprebbe consigliarmi che fare?

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Usi un inibitore della pompa protonica.
Es. Pantoprazolo
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente
Dottore forse non ha letto bene, l'ho preso per un mese pantoprazolo stavo benissimo poi il dottore me l'ha tolto perché ha detto che è epatossico e nel smetterlo sto malissimo. Perché?

[#9]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ho letto benissimo!
È lei che non ha letto bene: nessun problema al fegato!
È l'unico modo per stare bene fino alla gastroscopia.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10] dopo  
Utente
Ok dottore mi scusi pensavo non avesse capito, comunque ora sono 3 giorni che non lo prendo, dopo 30 giorni, lo continuo fino il 7 gennaio?in più una domanda, ho fatto la gastroscopia gennaio scorso ma mi hanno addormentato, non fa niente se la ripeto sempre con anestesia?

[#11]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
1) si
2) no
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#12] dopo  
Utente
Salve dottore mi scuso se torno a scrivergli dopo un po’ di mesi , ma non voglio aprire un altro consulto e siccome l’argomento e lo stesso scrivo qua . Ho fatto poi come le dissi i controlli ed e risultata una gastrite che dopo due mesi di pantoprazolo e passata. Ad oggi sono di nuovo a punto e a capo , gastrite da stress e ho riniziato da ieri pantoprazolo 20 mg e già oggi sto meglio ! Stasera ho un matrimonio e volevo chiederle se per caso dovessi bere uno o due Spritz se è pericoloso col farmaco ? Grazie e buona giornata

[#13]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
No.
Ma non esageri.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#14] dopo  
Utente
No no massimo due . Ma secondo lei visto questo bruciore continuo e dolore allo stomaco ho fatto bene a rinunziare pantoprazolo anche senza consulto medico !? I sintomi comunque erano come l’altra volta

[#15]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Se continua consulti un gastroenterologo.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#16] dopo  
Utente
Si sì ma volevo farlo almeno per due settimane pantoprazolo ! Quindi posso bere qualche alcolico senza problemi? Tenendo conto che prendo una pastiglia da 20 mg tutte le mattine alle 5.30 prima di lavorare e sto molto meglio

[#17]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Certo
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#18] dopo  
Utente
Salve dottore scusi se torno a disturbarla ma ho una domanda siccome il mio dottore e in ferie , ho preso ora per una settimana pantoprazolo e l’ho smesso oggi , sto malissimo , sono tornati i bruciori e i crampi mentre quando lo prendevo andava tutto ok . Forse una settimana è poca ? Poi volevo dirle siccome già in passato feci una cura con pantoprazolo per tre mesi e ora l’ho riassunto volevo chiederle siccome non riesco a vedere le risposte precedenti e non mi ricordo se già l’ho chiesto se questo farmaco è pericoloso ? Leggevo che lo è per il fegato .

[#19]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
1) la terapia è per 4 settimane
2) per tempi brevi, no
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#20] dopo  
Utente
Grazie dottore ma quindi devo continuarlo ? Ormai oggi è saltato ma prenderlo da domani ? Per tanto periodo cosa intende ? Perché io per tre mesi l’ho già preso . E ora mi sento anche gonfissima ho una pancia enorme

[#21]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La terapia standard dura 4 settimane.
Anche prenderlo x mesi non provoca nulla.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#22] dopo  
Utente
Ok quindi mi consiglia di prenderlo ancora per 3 settimane ? E lo so ma siccome sono molto ipocondriaca sono un po’ preoccupata per il mio fegato .. siccome mi fa anche male

[#23]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il fegato è l'unico organo del nostro corpo che non duole!!!!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#24] dopo  
Utente
Ok perfetto grazie dottore , quindi lo riprendo domani mattina ?

[#25]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Direi proprio di sì!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia