Utente
Salve, mi chiamo Davide ho 36 anni e chiudo un consulto. A ottobre del 2018 ho effettuato una gastroscopia per disturbi di reflusso e dolore retrosternale, la diagnosi e' di Esofagite di grado b con evidente ernia iatale.Per 13 mesi sono stato bene, purtroppo ho esagerato con il cibo ( sono alto 1.83 peso 115 kg , sono aumentato di circa 30kg in 1 anno ) sono tornati i sintomi del riflusso con dolori al petto e schiena,quindi ho effettuato una settimafa fa un'altra gastroscopia. Il risultato e' sempre lo stesso, esofagite di grado b con hp negativo. La cura che mi e' stata prescritta e' questa : omeprazolo 20mg al mattino - esoxx one la sera e levopraid dopo pranzo tutto per 15 giorni. Il mio pensiero e' di non rovinare l'esofago, cosa mi consigliate di perdere peso e di continuare la cura per piu' giorni? Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Con un'esofagite di tipo B la terapia deve continuarla per almeno un anno e poi controllo gastroscopio.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per la risposta, ma l'esofagite puo' regredire? Il mio medico di base mi ha detto che e' cronica,ho capito documentandomi in giro che ha detto una fesseria, perche' semmai e' il reflusso una malattia cronica.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ha perfettamente ragione lei. Vada tranquillo e risolverà il suo problema.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4]  
Dr. Natale Sacca'

24% attività
16% attualità
8% socialità
CATANZARO (CZ)
MONTEPAONE (CZ)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2018
Nella esofagite di grado B la terapia deve essere di lungo termine (6 mesi - 1 anno) e accompagnata da norme dietetiche e comportamentali.
L’esofagite di grado B può guarire ma può anche recidivare
Dr. natale sacca

[#5] dopo  
Utente
Un'ultima domanda che non c'entra con l'esofagite, essendo estremamente ansioso soffro di colite, almeno cosi' mi e' stato detto dai medici. I miei sintomi sono crampi zona intestino che si placano quando vado di corpo, a volte ho diarrea e certe volte evacuo 3/4 volte al giorno. Devo preoccuparmi? Vi ringrazio in anticipo voi medici per questo servizio che fate

[#6]  
Dr. Natale Sacca'

24% attività
16% attualità
8% socialità
CATANZARO (CZ)
MONTEPAONE (CZ)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2018
Direi proprio di no. Sono disturbi tipici del colon irritabile. Potrebbe giovarsi di qualche ciclo di terapia con probiotici
Dr. natale sacca

[#7] dopo  
Utente
Da un paio di giorni mi sono accorto che la diarrea e' particolarmente scura. Sul water sembra addirutta nera o comunque molto scura, sulla carta igienica e' sul marrone scuro e verde scuro. Premetto che sto mangiando fagioli di recente, e' preoccupante? Le feci sono molto liquide ma non hanno una particolare odore acro.Se fossero feci neri anche sulla carta igienica lo sarebbero?Sono preoccupato

[#8]  
Dr. Natale Sacca'

24% attività
16% attualità
8% socialità
CATANZARO (CZ)
MONTEPAONE (CZ)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2018
Se le feci sono nere si parla di melena. In questo caso le feci sono completamente nere come il carbone, la posa di caffè, come il catrame. In questo caso anche sulla carta igienica avremmo lo stesso colore nero. Non sembra però il suo caso in quanto lei parla di colore scuro ma non nero.
Sulla scorta di quello che riferisce direi che può stare tranquillo
Dr. natale sacca

[#9] dopo  
Utente
Ricordo di aver visto la melena dal mio cane, sembrava petrolio con riflessi rossi e soprattutto un odore terribile mai provato prima ( le mie erano di odore normale). Probabilmente aver mangiato fagiolino e un po' di spinaci mi ha reso la colorazione molto scuro, stamattina rimane un po' di verde ma il marrone e' piu' chiaro. Come dice lei dottore se fosse stato melena sulla carta igienica sarebbe rimasto un colore nero simil all'inchiostro.

[#10]  
Dr. Natale Sacca'

24% attività
16% attualità
8% socialità
CATANZARO (CZ)
MONTEPAONE (CZ)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2018
Stia tranquillo. Non è melena
Dr. natale sacca

[#11] dopo  
Utente
Dottore da un paio di settimane ho un problema, alterno feci normali poi feci morbide e diarrea liquida. Mi preoccupa questa diarrea liquida, in pratica ho un crampo di dolore poi evaquo e il dolore si placa. E' strana questa diarrea liquida perche' si alterna con feci normale, e' preoccupante? Sento un po' la pancia dolente nella parte sinistra e ho molta aria intestinale. Premetto che sono la persona piu' ansiosa del mondo

[#12]  
Dr. Natale Sacca'

24% attività
16% attualità
8% socialità
CATANZARO (CZ)
MONTEPAONE (CZ)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2018
Niente di preoccupante. È colon irritabile. Stia tranquillo.
Non posso dire o fare di più poiché non ho possibilità di visitarla. Per ulteriori quesiti si rivolga ad uno specialista nella sua città che potrà consigliarla per il meglio
Dr. natale sacca

[#13] dopo  
Utente
Grazie dottore per le risposte. Ieri sera ho avuto di nuovo diarrea liquida ( dopo 3 giorni di feci normali molli e a volte piu' sottili ) e tantissimo meteorismo e un leggero dolenzimento nella parte sinistra dell'intestino. Io sto assumendo codex 1 mese fa il gastroenterologo mi ha scritto il levopraid che non ho mai preso, potrebbe essermi utile questo medicinale?

[#14]  
Dr. Natale Sacca'

24% attività
16% attualità
8% socialità
CATANZARO (CZ)
MONTEPAONE (CZ)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2018
Se lo suggerisce il gastroenterologo che l'ha visitata sicuramente si
Dr. natale sacca

[#15] dopo  
Utente
Dottore puo' rientrare nella sintomologia del colon irritabile le feci piu' puzzolenti del solito e anche la flautolenza?

[#16] dopo  
Utente
E sono al terzo giorno di seguito che la sera faccio diarrea liquida ( di solito 1 scarica ), gia' lo capisco da prima che avro' diarrea perche' mi aumenta il rumore intestinale causato dai gas e il dolore che almeno mi diminuisce dopo l'evacuazione. Sono 2 giorni che prendo levopraid ma ancora nulla e intanto aumenta la mia ansia di avere qualcosa di serio, probabilmente sarebbe meglio prendere il diosmectal ma sono molto confuso e spaventato, mi scusi per questo sfogo.